Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Un grande dispiacere”. Lutto per Simona Ventura, il suo dolore racchiuso in poche parole

  • Musica

Il mondo della musica piange la scomparsa di Franco Gatti. Aveva 80 ed era uno dei cantanti dei Ricchi e Poveri. Insieme a Angelo Sotgiu, Angela Brambati e Marina Occhiena aveva creato il gruppo che ha fatto cantare ed emozionare milioni di italiani. Nel 1985 hanno anche vinto il Festival di Sanremo con il brano “Se mi innamoro”. A questo premio si aggiungono i Telegatti d’argento, un disco di platino, e il premio Medien per il maggior numero di dischi venduti in Francia.

“È andato via un pezzo della nostra vita. Ciao Franco”: questo è il saluto che i suoi compagni d’avventura gli hanno voluto tributare. I Ricchi e Poveri sono nati negli anni ’60, ma Franco Gatti si era allontanato da tempo dopo la tragedia che aveva colpito la sua famiglia nel 2013: la morte del figlio Alessio.

Leggi anche: “È morto, ci dispiace tanto”. Mattino Cinque, il dolore di Federica Panicucci a fine puntata

franco gatti ricchi e poveri morto


Simona Ventura in lutto per la morte di Franco Gatti

Ma cosa aveva Franco Gatti? In una delle sue ultime interviste, in collegamento con Storie Italiane, Gatti aveva dichiarato che dopo aver contratto il Covid, nel 2020, già affetto dal morbo di Crohn, la sua condizione si era particolarmente aggravata, a seguito di una cura di cortisone: “Il Covid mi ha risvegliato il morbo di Crohn che ho avuto da ragazzo e che era sparito per 30 anni”.

franco gatti ricchi e poveri morto

E ancora: “Sono stato curato dal dottor Furnari con del cortisone, che ha fatto bene da una parte e male dall’altra, perché mi ha fatto venire la candida nello stomaco e un piccolo herpes. Mi ha quindi guarito Matteo Bassetti, con il quale dovremo prima o poi trovarci a cantare una canzone insieme”. Le ragioni delle morte non sono stata chiarite, ma è possibile ipotizzare uno stato compromesso da comorbilità.

simona ventura in lutto morte franco gatti

Una notizia tristissima, non solo per i fan dello stesso artista e dei Ricchi e Poveri, una delle band italiane più amate di tutti i tempi. Il cantante ha lasciato un vuoto incolmabile anche nella vita di tutti coloro che hanno avuto il piacere di conoscerlo, magari intervistarlo e condividerci il palco. Tra coloro spicca Simona Ventura, la conduttrice di Citofonare Rai2, che si è lasciata andare tramite i social a uno struggente messaggio di addio a Franco Gatti: “Che dispiacere la morte di Franco Gatti dei Ricchi e poveri. Come se fosse mancata una persona vicina. Questi gruppi non solo fanno parte del nostro patrimonio musicale, ma fanno parte del DNA del nostro Paese”, si legge in un tweet.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004