Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Ormai lo sanno tutti”. Ballando, la scoperta su Iva Zanicchi. Milly Carlucci costretta a vuotare il sacco

Si avvicina a grandi passi la finalissima di Ballando con le stelle: sabato 23 dicembre ecco l’ultimo atto della diciassettesima edizione dello show di Milly Carlucci che come ogni anno ha regalato tanti colpi di scena e tante novità per il pubblico. La conduttrice ha fatto un bilancio di questa edizione in una intervista al Corriere della sera: “Riscaldarci nelle polemiche è tipico della nostra passionalità latina”, ha commentato.

Secondo la conduttrice la presunta volgarità portata sul palco di Ballando dalle barzellette di Iva Zanicchi finisce nello stesso contenitore della spontaneità che caratterizza il pubblico italiano. Milly Carlucci non ha nulla da recriminare alla cantante: “Iva è una donna straordinaria con un grande senso dello spettacolo”, spiega al Corriere. “Sa molto bene quando deve fermarsi, è istintiva e al tempo stesso molto razionale. Conosce bene il pubblico, ci sta che ricorra a termini non da salotto, perché la gente nella vita non parla come nei salotti”.

Leggi anche: “Vincono loro”. Ballando, bomba a poco dalla finale: trionfa la coppia più chiacchierata


Ballando, il giudizio di Milly Carlucci su Iva Zanicchi

Nell’intervista non può mancare un passaggio sull’insulto che Iva Zanicchi si è lasciata sfuggire ne confronti di Selvaggia Lucarelli: “Le è uscita una parola sbagliata e ha capito: si è scusata in tutti i modi possibili, con grande umiltà – ha chiarito la conduttrice che ha perdonato la cantante -. Una signora di 80 anni che fa il giro di tutti i programmi per scusarsi mi sembra dimostri di non essere arrogante né supponente”.

Capitolo Enrico Montesano. Il popolare attore è stato squalificato per aver indossato durante le prove una maglietta della X Mas. La conduttrice non si sbottona più di tanto su questo tema che ha caratterizzato questa edizione. In precedenza avevano fatto discutere le posizioni no vax di Montesano. “La sua è stata una scelta voluta, perché è stata l’occasione di avere un’artista che ha fatto la storia della tv e del cinema, del teatro e ci ha portato questo grande valore – dice Milly Carlucci -. Sulle vicende che hanno definito la sua esclusione non mi posso esprimere, una decisione aziendale e mi attengo alle scelte fatte dalla Rai”.

Infine una battuta sull’eterno duello del sabato sera con Maria De Filippi. C’è chi le vorrebbe acerrime nemiche, ma entrambe sono pronte a smentire. “Questo dualismo ha alimentato un’idea di una inimicizia personale con Maria che non esiste assolutamente Anzi, spesso ci siamo sentite e abbiamo sorriso insieme su questa presunta inimicizia mortale, che però fa bene al programma, interessa alla stampa e al pubblico – ha concluso Milly Carlucci -. Questa ricerca del dualismo, del campanile, ce l’abbiamo nel dna”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004