Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
attilio romita scuse

“Chiedo scusa”. GF Vip 7, Attilio Romita replica a Signorini dopo le accuse della compagna

Attilio Romita, le scuse in diretta tv. Sulle vicende del gieffino, grande clamore dentro e fuori dalla casa del GF Vip. Questa volta tutto avrebbe avuto inizio da una riflessione di Mimma Fusco resa sui social che pare abbia avuto tutta l’aria di essere una sottile frecciatina scoccata contro gli autori del programma, Alfonso Signorini incluso. E di questo non si poteva tenere Attilio Romito all’oscuro di tutto.

Attilio Romita chiede scusa per conto della compagna. Pochi giri di parole e questione sollevata in modo molto diretto: secondo Mimma Fusco gli autori del programma pare abbiano fatto in modo di stravolgere una sua comunicazione solo e unicamente per aumentare audience al programma. E tutto questo ha avuto inizio quando il padrone di casa GF Vip avrebbe informato Romita sull’intenzione di Mimma Fusco di inviare al gieffino attraverso il suo avvocato una lettera per fa sapere di non essersi sentita rispettata e che non appena uscito dal reality show il giornalista non sarebbe stato più ben accetto in casa.

Leggi anche: “Una brutta scoperta”. GF Vip 7: Attilio Romita, la notizia sta per raggiungerlo

Attilio Romita chiede scusa per conto della compagna


Attilio Romita chiede scusa per conto della compagna: “Mi dispiace…”

Una comunicazione di bordo che ovviamente ha lasciato lo spazio dovuto per la replica. Il gieffino ha dunque affermato: “È casa mia, l’ho comprata io” per poi aggiungere: “Se la cosa arriva da un avvocato, evidentemente dovrò dare incarico ad un altro avvocato. Mi sembra pazzesco”. Poco dopo Mimma Fusco è intervenuta sulla questione proprio per informare che il senso della lettera fosse stato travisato o stravolto del tutto. Un ‘caso’ dunque, che Alfonso Signorini ha voluto chiarire prontamente per evitare fraintendimenti ulteriori: “Il post richiede una doverosissima rettifica da parte nostra” ha esordito Signorini esortando Attilio Romita a recarsi in confessionale per parlarne meglio. Il contenuto del messaggio di Mimma non poteva che essere letto per informare anche il gieffino. (“Non dovevo, l’ho fatta grossa”. GF Vip 7, Attilio Romita in lacrime. Tutti subito da lui).

Attilio Romita chiede scusa per conto della compagna

“Avevo chiesto il diritto all’oblio e il mio legale aveva indirizzato una lettera al mio compagno nel quale chiedevo di potermi tutelare e di avere un confronto con lui prima che mettesse piede in casa, visto che non mi sono sentita rispettata come compagna di vita”. “Non volevo più che il mio nome comparisse in questo vicenda e in questo programma. Non ho nessuna intenzione di chiudere la relazione con Attilio che amo profondamente. L’interpretazione che ne hanno voluto dare gli autori del Grande Fratello Vip per avere materiale di riempimento del programma, è un’altra storia completamente artefatta per scopi di audience. Sono profondamente rammaricata”. Parole a cui Alfonso ha replicato così ma non senza prima leggere integralmente la lettera dell’avvocato.

Attilio Romita chiede scusa per conto della compagna

“La mia assistita la invita a soprassedere nella maniera più assoluta da un suo rientro nella casa comune appena ritornato a rivestire il ruolo ordinario di uomo e professionista. La signora Mimma intende evitare una ripresa di convivenza che su presupposti che lei avverte come disastrosi non potrebbe che peggiorare la situazione di crisi intervenuta. Ogni confronto e ogni discorso vanno affrontati nei modi corretti, quando il legittimo risentimento avrà lasciato spazio alla ragionata riflessione e a decisioni maturate senza affanni”.
Poi ha aggiunto: “Ti pare così diverso da quello che ti ho raccontato io? Mi sembra che queste parole non siano legate ad un mio bisogno di spettacolarizzazione”. E Attilio Romita imbarazzato : “Ti chiedo scusa io a nome di Mimma. Mi dispiace se se l’è presa con te. Capisco che c’è un momento di confusione e tu non c’entri nulla”. Parole seguite dall’ulteriore replica del conduttore: “Essere tacciato di sensazionalismo, posso farne anche a meno”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004