Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Trovato morto Robert Doria, il 26enne di Mestre

Trovato morto in casa, Robert aveva soltanto 26 anni. La scoperta choc del papà

  • Italia

È stato trovato morto Robert Doria, il 26enne di Mestre era in casa, senza vita. Il giovane, secondo le prime ipotesi, sarebbe stato stroncato da un malore o da un’overdose di droga, ma la situazione non è ancora chiara. Per ora gli investigatori non hanno ancora trovato una causa ufficiale: devono attendere necessariamente il risultate dell’esame autoptico. L’allarme è stato lanciato da suo padre, preoccupato che il figlio non gli rispondesse al telefono da alcune ore.

Poco dopo, quando i sanitari del 118 sono entrati nell’appartamento di Corso del Popolo probabilmente aiutati proprio dal padre del 26enne, lo hanno trovato ormai senza vita. Da quanto scrive “La Nuova Venezia” la causa della morte sarebbe imputabile a un’overdose di eroina. C’è da dire che sin da subito, quell’ipotesi era una delle più accreditate dagli investigatori. L’altra ipotesi era che il giovane sarebbe stato stroncato da un malore improvviso.

Leggi anche: La vita di Edoardo finisce a 15 anni: è morto mentre andava a scuola

Trovato morto Robert Doria, il 26enne di Mestre


Trovato morto Robert Doria, il 26enne di Mestre

Ciò che è certo è che al momento della sua morte si trovava da solo. La porta del suo appartamento, al civico 57 di Corso del Popolo, era chiusa dall’interno. Nessuno quindi sembra essere coinvolto nella morte di Robert Doria. Il giovane lavorava nel settore dei trasporti, ma faceva anche il rider per arrotondare. “La notizia della tua morte – ha scritto su Facebook don Raffaele Muresu, che aveva visto crescere Robert – mi ha profondamente addolorato”.

Trovato morto Robert Doria, il 26enne di Mestre

E ancora: “Troppo presto per i tuoi soli 26 anni! Probabilmente il buon Dio ti ha voluto preservare da tanti mali che avresti ancora potuto vivere nella tua ricerca d’amore e di felicità, tante volte in strade pericolose e sbagliate. Ricordo questi tuoi occhi, quando ti confidavi con me”.

Trovato morto Robert Doria, il 26enne di Mestre

Conclude il parroco: “Non c’era in essi cattiveria anche se di forza ne avevi da vendere, forse sei stato troppo ingenuo perché invece il male nel mondo esiste. Maledetto chi vende morte ai nostri giovani, risponderà davanti a Dio, quel Dio che tu hai conosciuto e amato e Lui molto di più ed ora te lo mostrerà ancora. Riposa ora in pace, Robert!”. Una morte che lascia ancora aperti tanti interrogativi.

Leggi anche: Denise Pipitone, l’annuncio della mamma: è un giorno speciale


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004