Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Novi Ligure Edoardo Manesso Morto Scuola

La vita di Edoardo finisce a 15 anni: è morto mentre andava a scuola

  • Italia

Notizia terribile da Novi Ligure. Edoardo Manesso è morto mentre andava a scuola. Aveva solamente 15 anni e una vita intera davanti, ma il destino è stato davvero tremendo con lui e se l’è portato via per sempre dall’affetto dei suoi cari. La tragedia nel paese in provincia di Alessandria ha sconvolto tutti. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, l’adolescente si trovava a bordo del suo motorino e stava per raggiungere l’istituto scolastico per trascorrere una giornata insieme ai compagni quando è accaduto l’impensabile.

Purtroppo il dramma a Novi Ligure si è materializzato in un attimo. Edoardo Manesso è morto prima di andare a scuola, nel momento in cui era in procinto di entrare nel paese piemontese da Serravalle Scrivia. A centrarlo in pieno è stata un’auto, che non è riuscita dunque ad evitare l’impatto devastante con lo sfortunato studente. Una volta colpito con forza, il 15enne è volato via dal mezzo a due ruote e si è purtroppo schiantato contro una cancellata. Quindi, per lui non c’è stato praticamente niente da fare.

Leggi anche: Ilaria, travolta e uccisa a 34 anni davanti al figlio di 5. Una famiglia distrutta

Novi Ligure Edoardo Manesso Morto Scuola Incidente


Novi Ligure, Edoardo Manesso morto mentre andava a scuola

Secondo quanto riferito da Fanpage, la vettura arrivava dal senso opposto e si è scontrata con violenza contro il minorenne. Novi Ligure è sotto choc perché Edoardo Manesso è morto nel fiore dei suoi anni e proprio mentre si recava a scuola, un luogo fondamentale per la sua crescita. La conducente della macchina, una donna 56enne, si è fermata per provare ad aiutarlo. Ma anche i sanitari non ce l’hanno fatta e poco dopo il loro arrivo sul posto il cuore dell’adolescente ha smesso di battere.

Novi Ligure Edoardo Manesso Morto Scuola Incidente

Il paese di origine di Edoardo Manesso era Gavi. Il sito Il Piccolo ha aggiunto che gli amici della scuola Ciampini Boccardo non riescono a credere che lui non sia più in vita. Frequentava il secondo anno delle superiori nell’indirizzo di Biotecnologie e il preside dell’istituto, Mario Scarsi, ha dichiarato: “Alcuni di loro erano in scooter proprio dietro Edoardo al momento dell’incidente e sono rimasti scioccati vedendolo riverso sull’asfalto. Ora insieme agli insegnanti stanno affrontando questo momento di profondo cordoglio”.

Parola anche al sindaco di Gavi, Carlo Massa: “Tutta la comunità si stringe attorno ai familiari di Edoardo. È una tragedia non solo per loro, ma per tutta Gavi”. Sia sul banco del ragazzo che sul luogo dell’incidente stradale sono stati portati dei fiori. Al lavoro i carabinieri per chiarire la dinamica dei fatti. Edoardo è morto, nonostante indossasse regolarmente il casco.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004