Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
È crollato un ponte pedonale

Crolla ponte, drammatico bilancio: 140 persone morte

  • World

È crollato un ponte pedonale, il bilancio è terribile: almeno 141 morti e 177 persone tratte in salvo. Erano le 18:30 circa, quando, tutto d’un tratto, il ponte lungo 233 è crollato sotto il peso delle troppe persone. Come dicono le autorità, è molto probabile che a provocare il crollo sia stato il peso eccessivo per una vecchia struttura. L’emittente NDTV ha riferito che il ponte, di epoca britannica, è stato riaperto nonostante non avesse un certificato di sicurezza.

Sui social sono presenti video girati prima del crollo del ponte in cui si vedono alcune persone prendere a calci e strattonare le corde che tenevano il ponte sospeso. Siamo sul fiume Machchu, nella città indiana di Morbi, Gujarat occidentale. Il Times of India ha specificato che al momento del cedimento, sull’infrastruttura erano presenti oltre 400 persone. Le immagini trasmesse dalle tv locali mostrano persone aggrappate ai cavi del ponte crollato, mentre i soccorritori tentano di trarle in salvo.

Leggia anche: Amanda Knox, cosa succede e come vive 15 anni dopo l’omicidio Meredith Kercher

È crollato un ponte pedonale


È crollato un ponte pedonale, il bilancio è terribile

Come dicevamo, sembra che questo ponte sia stato rinnovato e aperto solo poco tempo fa, dopo alcuni interventi di riparazione. “È probabile che il bilancio continui a salire mentre le operazioni di ricerca continuano”, ha affermato P. Dekavadiya, il capo della polizia della città di Morbi, dove si è verificato l’incidente.

È crollato un ponte pedonale

Le autorità hanno stimato che circa 500 persone, tra cui donne e bambini, stavano celebrando una festa religiosa sopra e intorno al ponte quando i cavi che lo sostenevano hanno ceduto, poco dopo il tramonto. Il ponte sul fiume Machchhu, situato a Morbi, a circa 200 chilometri a ovest di Ahmedabad, la città principale del Gujarat. “Le persone si erano radunate su di esso per i rituali della festa di Diwali.

È crollato un ponte pedonale

Ci sono molte donne e bambini tra le vittime”, ha detto un testimone citato dai media locali. Il premier indiano ha annunciato un risarcimento per le vittime e i feriti nell’incidente. Secondo quanto ha fatto sapere il suo ufficio, “ha chiesto che la situazione sia monitorata da vicino e continuamente e (che le autorità) estendano tutto l’aiuto possibile alle persone colpite”.

Leggia anche: “Sono morti tutti”. Incidente choc: 4 ragazzi, dai 14 ai 19 anni. La scoperta della polizia


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004