Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Lutto per Mediaset, Sara Monzani muore a 53 anni

Lutto a Mediaset, colpita da un malore improvviso a 53 anni

Lutto per Mediaset, il triste annuncio poche ore fa. Un animo sempre accogliente, un sorriso contagioso nonostante i ritmi del lavoro presso il servizio ristorazione del campus degli studi televisivi di Cologno Monzese, Sara Monzani chiude per sempre i suoi occhi a soli 53 anni.

Lutto per Mediaset, Sara Monzani muore a 53 anni. In Mediaset tutti ricorderanno il suo animo gentile e disponibile con tutti. La donna, descritta come grande e instancabile lavoratrice, è venuta a mancare improvvisamente all’affetto di familiari, amici e colleghi a soli 53 anni. A darne il doloroso annuncio, anche il direttore Paolo Liguori e la redazione di Tgcom24 che si stringono alla famiglia in questo momento di profondo sconforto.

Leggi anche: Lutto a UeD: l’annuncio lascia sconvolti anche i protagonisti del programma

Lutto per Mediaset, Sara Monzani muore a 53 anni


Lutto per Mediaset, Sara Monzani muore a 53 anni

Ben voluta da tutti, Sara Monzani è stata colpita da un malore improvviso che ha strappato via per sempre la sua vita: “Lavoratrice indefessa, sempre gentile, disponibile e sorridente con tutti”, si legge su Tgcom24. E sarebbe di poche ore fa, l’annuncio di un altro doloroso lutto che ha colpito Stefano Pioli in seguito al decesso del caro cognato Luca.

Lutto per Mediaset, Sara Monzani muore a 53 anni

In lacrime l’allenatore del Milan mentre ha lasciato lo stadio dopo il match vittorioso con la Fiorentina. Nessuno aveva compreso il motivo del suo repentino allontanamento dal campo, poi è stato rivelato il triste motivo dell’abbandono del campo sportivo. A darne conferma la nota social del Milan sopraggiunta su Twitter.

Lutto per Mediaset, Sara Monzani muore a 53 anni

“Il Milan si stringe commosso a tutta la famiglia del nostro Mister in un abbraccio forte e intenso per la perdita del caro cognato Luca”, si legge nella nota ufficiale con cui l’intera squadra di giocatori, la dirigenza tutta e lo staff non possono che supportare il mister in un momento di tale sconforto e dolore.Stefano Pioli, ad oggi allenatore del Milan, ha guidato anche i Viola dal 2017 al 2019, proprio negli anni in cui la squadra ha vissuto la dolorosa perdita di Davide Astori.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004