Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“È lei la nuova conduttrice”. Isola dei Famosi 2024, fuori Ilary Blasi: c’è l’annuncio ufficiale

Isola dei Famosi 2024, deciso il nome della prossima conduttrice: non sarà Ilary Blasi. L’annuncio è ufficiale, arrivato da Pier Silvio Berlusconi in persona nella mattinata di oggi, durante un incontro con la stampa nel corso del quale ha fatto un punto sull’andamento dell’azienda. Tanti i temi toccati: da Amadeus a Piero Chiambretti. Del primo ha detto: “L’ho sentito e lo sento. Non c’è assolutamente nessuna offerta e non abbiamo mai parlato di un suo possibile arrivo a Mediaset”.

>>“C’è un messaggio per te, corri”. Grande Fratello, Garibaldi non si dà pace dopo la notizia: “Una roba assurda”

“Amadeus è un pezzo importantissimo della Rai. Ha fatto e fa un grande lavoro su Sanremo. Non c’è nessuna offerta”. Dell’altro: “Ho una grandissima stima per Piero e ho un grandissimo rapporto personale con lui fatto di affetto – ha specificato Pier Silvio Berlusconi – e ritengo sia giusto che Piero faccia ciò che oggi desidera fare”.


Isola dei Famosi 2024, Vladimir Luxuria è la nuova conduttrice

“Ovviamente un ritorno in Rai ritengo che possa avere un certo tipo di significato e non la vivo come una questione di concorrenza o negativa. Piero lo sa che quando vuole Mediaset sarà sempre a casa sua”. Poi la bomba sull’Isola dei Famosi: “Vladimir Luxuria condurrà il programma”. E Ilary Blasi? I suoi fan possono stare tranquilli perché continuerà a lavorare su Canale 5 ma ad altri progetti.

Per Mediaset il 2023 è stato un successo. “Per la prima volta nella storia dati di ascolti è accaduto di battere la concorrenza – ci ha raccontato Pier Silvio Berlusconi -, ma non è nei nostri obbiettivi per il futuro. Facciamo la gara con noi stessi soprattutto e porci come indice di gradimento come televisione commerciale e ricavi pubblicitari. Ripeter gli stessi risultati del 2024 sarà impossibile per un semplice fatto: ci sono gli Europei con la Nazionale e ci sono le Olimpiadi”.

Ma a gennaio stiamo andando benissimo (il totale Mediaset è 38% contro la Rai al 36.7%, ndr) ma arriverà Sanremo e cambieranno i dati, ma la gara è ancora lunga. Il nostro obbiettivo non è battere la Rai, è impossibile”. Confermata la contro programmazione a Sanremo con i titoli di punta su Rete4 e Canale5 ma “già non contro programmiamo nulla il sabato sera con ‘C’è Posta per te’, ma ci sarà ‘Terra Amara’. Dopo Terra Amara ci sono solo le barre, ma con la pubblicità (ride, ndr)”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004