Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Adesso basta”. Grande Fratello, nuova polemica su Beatrice: per parte del pubblico è grave

Grande Fratello, a poche ore dalla diretta scoppia il caso Beatrice Luzzi. Solo poco fa si è scoperto che, con altissima probabilità, nella puntata di stasera entrerà Simona Tagli: antagonista di Beatrice. Nel corso di questi mesi, commentando il Grande Fratello non è mai stata tenera con l’attrice. Anzi, ha usato parole forti definendola “manipolatrice”. E non sono state le sole accuse mosse. Per avere un’idea basta dare uno sguardo a questa considerazione che sta rimbalzando in rete.

>> “Finiscila di guardarmi le te**e”. Domenica In, Mara Venier striglia il suo ospite. Momento folle in tv, che imbarazzo

“Secondo me Beatrice è anche molto manipolatrice e quindi bisogna fare un distinguo importante tra essere manipolatrici e dirette. Beatrice purtroppo io la vedo troppo arroccata nel suo essere attrice”. E ancora continuava Simona Tagli: “Nell’avere un suo trascorso e percorso particolare. Ha avuto anche una grave disgrazia, però comunque è una persona molto risoluta e rigida con gli altri e con sé stessa”.


Grande Fratello, Beatrice Luzzi: “Il parto cesareo è innaturale”

Sempre difesa dal suo pubblico, stavolta però Beatrice incappa anche in alcune critiche social. Ieri è finita nel ciclone per alcune frasi sulla maternità e sul parto. Cosa è successo? A detta di Bea il parto cesareo è innaturale. “Il cesareo è veramente innaturale sia per il bimbo che per la mamma. Anche i bimbi che non hanno passato l’utero è come se non avessero avuto l’arrivo alla vita”, ha detto.

E ancora: “Un’altra cosa di cui mi sono pentita è l’epidurale, una specie di anestesia che ti fanno più o meno dal midollo osseo per sentire meno doloro. Senti meno dolore ma hai meno controllo ed è più pericolosa”. Tutto ciò ha sollevato un polverone sul web e qualcuno l’ha accusata di aver usato delle espressioni molto gravi.

Su X è stata una pioggia di messaggi. “Questa volta non sono d’accordo con Beatrice. Mi ha toccato da vicino questo discorso e devo ricordare a tutte le donne che non possono avere dei figli, e che farebbero di tutto per averli anche a partorirli col cesareo! Se lei ha avuto la fortuna nella vita, non è per tutti così”, scrive un’utente su x.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004