Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Massimo Pironi ex sindaco riccione morto incidente a4

“Una persona stupenda”. Politica il lutto, morto nella strage in autostrada. Altre 5 vittime

Massimo Pironi, ex sindaco di Riccione è fra le vittime dell’incidente stradale di San Donà di Piave dove sono morti anche cinque ragazzi con la sindrome di down. Primo cittadino della città romagnola dal 2009 al 2014, Massimo Pironi guidava il bus che trasportava i ragazzi disabili e una assistente di 36 anni, ricoverata in ospedale in gravissime condizioni.

Dopo la pensione l’ex sindaco di Riccione aveva intensificato la sua attività di volontario con l’associazione Centro21 di Riccione. Le vittime sono anche quattro ragazze e un giovane con la sindrome di Down dell’associazione. Al volante del furgone del Lions Club che ha tamponato un tir c’era Massimo Pironi, che è stato anche consigliere regionale con i Ds dal 2005 al 2009.

Leggi anche: “Un vero inferno”. Incidente choc: sei morti e un ferito gravissimo

Massimo Pironi ex sindaco riccione morto incidente a4


“A nome dell’intera comunità regionale e di tutta la Giunta, esprimo la massima vicinanza e il più sincero cordoglio ai familiari delle vittime, alle persone loro vicine e alla città di Riccione: quanto successo è davvero terribile, l’Emilia-Romagna si stringe a tutti loro”, ha scritto il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini.

Massimo Pironi ex sindaco riccione morto incidente a4

“Ricordiamo Massimo Pironi come uomo sempre disponibile, al servizio della sua terra e dei suoi concittadini: una perdita che lascia un vuoto incolmabile. AI suoi cari va il nostro pensiero commosso”, ha concluso Bonaccini. A Riccione è stato indetto il lutto cittadino. La sindaca Daniela Angelini ha deciso di annullare i festeggiamenti per il centenario della città, che sarebbero dovuti cominciare la sera del 7 ottobre.

L’incidente in cui è rimasto vittima Massimo Pironi e cinque ragazzi disabili è avvenuto poco prima delle 16 di venerdì pomeriggio nel tratto a tre corsie dell’autostrada A4 Venezia-Trieste all’altezza del casello di San Donà di Piave Le vittime, oltre a Massimo Pironi, ex primo cittadino di Riccione, sono quattro donne e un uomo : Valentina Ubaldi (31 anni, accompagnatrice), Rossela De Luca (37 anni), Francesca Conti (26 anni), Alfredo Barbieri (52 anni) e Maria Aluigib (34 anni).


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004