Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
È morto Vittorio De Scalzi

“Un pezzo di storia che se ne va”. Lutto nella musica italiana, morto il famoso cantante

  • Musica

Lutto nella musica italiana, è morto Vittorio De Scalzi: fondatore del gruppo rock progressivo New Trolls. L’uomo aveva 72 anni. La sua ultima esibizione risale ad una settimana fa a Sanremo con l’orchestra sinfonica, dopodiché l’artista era stato ricoverato d’urgenza e finito in coma farmacologico. L’anno scorso aveva contratto il Covid e, un mese dopo, era stato colpito da una fibrosi polmonare.

Nato da padre ristoratore e madre pianista, De Scalzi si era avvicinato giovanissimo alla musica proprio grazie agli insegnamenti della madre, arrivando a suonare il pianoforte all’età di quattro anni. Poi la svolta negli anni sessanta quando ha fondato I Trolls insieme a Pino Scarpettini, con il quale incidono il singolo Dietro la nebbia. Nel 1966 ha debuttato come solista con lo pseudonimo Napoleone in un disco realizzato per l’etichetta discografica ARC intitolato Vietato ai maggiori di pochi anni, eseguendo i brani Norwegian Wood dei The Beatles e Take a Heart.

È morto Vittorio De Scalzi


È morto Vittorio De Scalzi, cantante e fondatore dei New Trolls

È morto Vittorio De Scalzi che però ci lascia della canzoni rimaste nella storia della musica italiana come Visioni, Una miniera e Quella carezza della sera. Con i New Trolls ha partecipato a sette edizioni del Festival di Sanremo: nel 1996 si sono esibiti in coppia con Umberto Bindi interpretando il brano Letti, scritto dallo stesso Bindi con Renato Zero.

È morto Vittorio De Scalzi

Parallelamente all’attività con i New Trolls, De Scalzi è stato attivo come autore per altri interpreti, tra cui Mina, Ornella Vanoni e Anna Oxa. Un altro filone importante è rappresentato dal Suonatore Jones, un tour perlopiù incentrato sulle sue collaborazioni con De André.

La relativa scaletta contiene la riproposta dell’album Senza orario senza bandiera più altri brani dei New Trolls e alcuni di De André, che nella sua prima tournée (1975-1976) era stato supportato da una band composta da altri componenti dei New Trolls (Ricky Belloni, Gianni Belleno, Giorgio D’Adamo e Giorgio Usai). Il dramma poi quando nel 2005 perse la figlia Alice per trombosi cerebrale. È morto Vittorio De Scalzi e la musica perde un grande interprete.

“Non sto bene”. Dove è finito LDA? Scomparso dai social, tutti in ansia: parla lui


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004