Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Incidente in autostrada, si ribalta bus con 52 persone a bordo

  • Italia

Un pullman si ribalta lungo l’autostrada A13 nei pressi dell’allacciamento con la A4 Padova-Venezia, in direzione del capoluogo euganeo. L’incidente è avvenuto intorno alle 13 di lunedì 16 gennaio: il bus si è rovesciato schiantandosi contro il guard rail che delimita la carreggiata. AL momento non ci sarebbero vittime e si contano solo feriti. Si tratta dei passeggeri tutti di nazionalità romena che erano a bordo del bus. Una decina tra feriti e contusi: 4 sono già stati ricoverati all’ospedale di Padova per ricevere le cure necessarie, tra cui due in gravi condizioni, elitrasportati e al momento in prognosi riservata.

Dalla protezione civile è stato allestito un punto di prima accoglienza con viveri e beni di prima necessità all’altezza dello svincolo autostradale. Sul posto sono giunti le ambulanze e i mezzi dei pompieri provenienti sia da Padova che da Venezia, mentre la polizia sta gestendo la deviazione del traffico necessaria per poter rimettere in sicurezza l’area. L’intero tratto in direzione di Milano è stato chiuso per consentire le operazioni di verifica e la circolazione è stata ripristinata intorno alle 14:30.

Leggi anche: “È incredibile”. Sbanda e precipita per 60 metri. All’arrivo dei soccorritori la scoperta choc

incidente pullman a13


Bus si capovolge sulla A13, ci sono 4 feriti: era diretto in Romania

L’uscita di Padova Est rimarrà chiusa fino a quando non saranno ultimate le operazioni di recupero del veicolo. Ancora da accertare le cause dell’uscita di strada del mezzo, anche se si pensa ad un’uscita autonoma. Per capire la gravità delle lesioni riportate dai passeggeri feriti saranno fondamentali le prossime ore: l’incidente poteva davvero trasformarsi in una tragedia. Il pullman era partito nella mattinata di lunedì 16 gennaio dalla Capitale ed era diretto in Romania.

incidente pullman a13

Sarà compito degli inquirenti valutare se acquisire i filmati di sorveglianza delle telecamere puntate su uno dei tratti autostradali più trafficati e nevralgici di tutta la provincia, per poter determinare con esattezza cosa abbia spinto il pullman fuori strada. Come si legge sul Corriere della sera, è possibile che la corriera abbia imboccato lo svincolo di immissione ad una velocità troppo sostenuta e che l’autista abbia perso il controllo del mezzo, che forse a causa di una brusca sterzata si sarebbe inclinato fino a rovesciarsi sul fianco sinistro.

incidente pullman a13

A bordo del pullman c’erano 52 persone: una decina in tutto i feriti di cui 4 sono stati ricoverati all’ospedale di Padova per ricevere le cure necessarie, tra cui due in gravi condizioni, elitrasportati e al momento in prognosi riservata. Sul posto il comandante della polizia stradale, Gianfranco Marturano: “La dinamica dell’incidente è ancora da chiarire – ha spiegato – Il mezzo stava imboccando la direzione Venezia e sulla rampa di accelerazione per riprendere l’autostrada ha perso il controllo. Si è appoggiato letteralmente sul guardrail che per fortuna ha fatto bene il suo lavoro, ha scongiurato che il pullman finisse nella scarpata sottostante”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004