Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
supermercati convenienti

Supermercati più convenienti in Italia, l’ultima classifica di Altroconsumo

  • Italia

Supermercati più convenienti? Altroconsumo ha stilato la classifica per andare incontro a tutte le esigenze e convenienze dei consumatori italiani. L’associazione di consumatori ha inoltre condotto una puntuale indagine al fine di trarre le maggiori informazioni possibili a riguardo e dalle parole delle 10mila persone intervistate sono emersi anche i tre requisiti principali che contribuiscono a fare della spesa un momento di consapevolezza, non solo per il portafogli.

“Il 35% degli italiani sceglie un determinato supermercato per la vicinanza con casa o per i prezzi piuttosto convenienti. Il 21% di loro sceglie una determinata catena, sempre, per motivi esclusivamente economici: tra questi compaiono Aldi, Eurospin, IN’s e Lidl. Chi cerca una vasta scelta di prodotti va a fare compere all’Ipercoop, Esselunga viene preferita per la qualità”, si apprende su Il Giornale.

Supermercati classifica convenzienza Altroconsumo


Questa la classifica dei supermercati stilata da Altroconsumo secondo un indice di competitività attraverso un punteggio che va da 1 a 100: Esselunga Superstore (114 punti); Esselunga (110 punti); Carrefour (109 punti); Conda (107 punti); Pam (106 punti); Eurostar (106 punti); Ipercoop (106 punti).

Supermercati classifica convenzienza Altroconsumo

Ma non solo, la classifica dei supermercati più convenienti ha incrociato anche le preferenza espresse dai consumatori per motivi che riguardano non solo le tasche: “Tra le abitudini, la stragrande maggioranza della gente (81%) va al supermercato in auto mentre solo il 14% sceglie di andare a piedi”, si continua ad apprendere su Il Giornale.

Supermercati classifica convenzienza Altroconsumo

Inoltre, proprio in tempi di rincari che riguardano non solo le bollette di enel e gas, Altroconsumo ha fornito ai consumatori anche utili consgili per fare la spesa con consapevolezza. Benefici sia dal punto di vista economico che della salute. Il primo posto se lo aggiudica la lista della spesa, promemoria utile per evitare di mettere nel carrello prodotti superflui.

Supermercati classifica convenzienza Altroconsumo

Utile, inoltre, non fare la spesa quando lo stomoca brontola per la fame, perchè questo aspetto andrebbe a influenzare le scelte, cadendo nell’errore di preferire cibi più calorici a quelli più salutari. Poi, la soluzione “tattica” sulla dimensione del carrello. Preferire quello più piccolo in modo da non esagerare e riempirlo più del dovuto.

Nuovo obbligo per auto e moto in Italia: multe da 712 euro per chi non si adegua


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004