Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Scomparsa Marzia Capezzuti, trovato un cadavere a Pontecagnano

“Correte, c’è un cadavere”. Caso Marzia Capezzuto, l’annuncio di Chi l’ha visto: Macabro ritrovamento

  • Italia

Nuove notizie sul caso di Marzia Capezzuti. La 29enne originaria di Milano è scomparsa da Pontecagnano il 7 marzo 2022, il giorno prima del suo compleanno. Da anni si era trasferita in provincia di Salerno dalla famiglia del compagno, Alessandro, morto nel 2019 in circostanze poco chiare.

Anche dopo il decesso del compagno, la 29enne è rimasta a Pontecagnano in casa con la cognata Barbara, intervistata anche da Chi l’ha visto? trasmissione in onda su Rai Tre che si occupa delle persone scomparse. Secondo le ipotesi d’accusa, Marzia Capezzuti sarebbe stata ospitata in casa dai parenti di Alessandro che l’avrebbero poi trattenuta con la forza e ridotta in schiavitù.

Leggi anche: “Ma è seria?”. Federica Sciarelli, telespettatori impazziti per l’annuncio a Chi l’ha visto

Scomparsa Marzia Capezzuti, trovato un cadavere a Pontecagnano


La notizia di queste ore è quella del ritrovamento di un corpo in avanzato stato di decomposizione. Secondo le fonti di Chi l’ha visto? si tratta del corpo di una donna. È stato ritrovato dai carabinieri nel pomeriggio di martedì 25 ottobre in un casolare tra Pontecagnano Faiano e Montecorvino Pugliano, comuni in provincia di Salerno, zona in cui è scomparsa Marzia Capezzuti.

Scomparsa Marzia Capezzuti, trovato un cadavere a Pontecagnano

Sarà il test del Dna a stabilire se si tratta del cadavere di Marzia Capezzuti, Sulla vicenda la procura di Salerno, che indaga per omicidio e occultamento di cadavere, mantiene il più stretto riserbo. Sono cinque le persone iscritte nel registro degli indagati per omicidio e occultamento di cadavere. Tra questi alcuni parenti del fidanzato morto.

Dopo la scomparsa del compagno, la ragazza aveva iniziato una nuova relazione e i genitori hanno riferito di aver saputo che la ragazza era incinta. Durante i servizi di Chi l’ha visto? si è parlato del caso di Marzia Capezzuti e grazie a un testimone è stato possibile scavare a fondo.

Secondo le testimonianze raccolte dalla trasmissione condotta da Federica Sciarelli, infatti, la 29enne sarebbe stata vittima di percosse, abusi e privazioni. “Mi ha detto che le mettevano la testa nel gabinetto e tiravano lo sciacquone, le facevano i filmini, la facevano prostituire, le tiravano i denti con la pinza, con la tenaglia”, il racconto di un testimone a Chi l’ha visto? Ora si attende il test del Dna per stabilire se si tratta del cadavere di Marzia Capezzuti.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004