Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
malore in spiaggia muore Alberto Matta

Dramma in spiaggia, Alberto muore a 38 anni: la tragedia sotto gli occhi dei bagnanti

  • Italia

Malore in spiaggia muore Alberto Matta. La tragedia si è consumata ieri a Cagliari nell’affollato arenile del Poetto, la spiaggia cittadina che raccoglie ogni giorno centinaia tra cagliaritani e turisti. Trentotto anni, di Uttana, ieri aveva postato su Facebook la sua ultima foto mentre era seduto sul suo gommone gonfiabile, si trovava in acqua davanti allo stabilimento L’Ottagono, quasi al confine tra la parte cagliaritana della spiaggia e quella di Quartu.


Alberto Matta, a quanto si apprende, sarebbe stato colpito da un malore improvviso che non gli avrebbe lasciato scampo. A lanciare l’allarme alcuni bagnanti che avevano visto il corpo di Alberto riverso nell’acqua. Immediatamente sono scattati i soccorsi: un bagnino dello stabilimento si è gettato in mare nel tentativo disperato di salvargli la vita.

malore in spiaggia muore Alberto Matta


Malore in spiaggia, muore Alberto Matta: il dolore degli amici


Dalla riva, intanto, erano stati allertati i soccorsi del 118 che dopo i primi soccorsi portati dal personale dello stabilimento hanno preso in carico il paziente. Purtroppo i tentativi di rianimarlo non hanno dato esito positivo e per l’uomo non c’è stato niente da fare. A tracciare un ricordo di Alberto è il quotidiano cagliaritano Castedduonline.it che raccoglie le dichiarazioni del sindaco di Uttana. (Leggi anche Il fascino antico di Cagliari e la sua anima festosa)

malore in spiaggia muore Alberto Matta


Benvoluto da tutti, da tempo non stava più lavorando: “Aiutava i genitori, ormai pensionati e anziani. Viveva con loro e li seguiva, dandogli una mano ogni giorno”, racconta, con le lacrime agli occhi, il sindaco Emidio Contini. Primo di tre fratelli, il trentanovenne era il classico bravo ragazzo, “e molto buono”, continua il primo cittadino. “Da giovane si era tanto impegnato nella nostra chiesa, aveva fatto per anni il chierichetto alla messa”. Oggi la decisione di andare al mare, per trascorrere qualche ora di relax. Poi la tragedia.

malore in spiaggia muore Alberto Matta


“Perdiamo un figlio di tutti, siamo tutti senza parole per una morte assurda. Oggi per tutta Ussana è un giorno di grande dolore”, prosegue Contini. “Conoscevo Alberto sin da quando era bambino. A nome mio e di tutta l’amministrazione comunale porgo le condoglianze e assicuro la totale vicinanza a tutti i suoi parenti”.

Choc in spiaggia, turista si accascia e muore sotto gli occhi dei bagnanti


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]dia.it

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004