Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Denise Pipitone in Tunisia ex pm maria Angioni

“Dov’è Denise Pipitone”. Quarto Grado, la bomba dell’ex pm Maria Angioni

  • Italia

Denise Pipitone in Tunisia, la nuova pista dell’ex pm Maria Angioni. Sono trascorsi 18 anni dalla scomparsa il 1 settembre del 2004, quando la bambina sparisce da Mazara del Vallo, a pochi passi dalla casa della nonna, mentre gioca insieme al cugino. In questi anni i genitori non hanno mai perso la speranza di poterla riabbracciare.

Lo scorso primo settembre il padre Piero Pulizzi ha scritto un lungo post per ricordare la sua bambina, protagonista di una triste storia da che ormai da 18 anni non trova un epilogo. “Denise, 18 anni senza di te. L’odio, la cattiveria e l’incapacità di amare di qualcuno non ci ha permesso in questi 18 anni di viverti, averti vicina, abbracciarti e coccolarti. Quest’oggi vivremo la triste ricorrenza del tuo rapimento con dolore e tanta rabbia per tutti i bocconi amari che abbiamo dovuto ingoiare in tutti questi anni”, le parole di Piero Pulizzi.

Leggi anche: Denise Pipitone, a Ore 14 si torna a parlare della pista rom

Denise Pipitone in Tunisia ex pm maria Angioni


Denise Pipitone in Tunisia, la nuova pista dell’ex pm Maria Angioni

Diciotto anni di processi, false piste e la speranza di poter riabbracciare Denise, che oggi avrebbe 22 anni. Nei giorni scorsi si è parlato nuovamente della pista rom, quella che è sempre stata la più accreditata in questi anni, soprattutto dopo la in seguito ad un filmato diffuso da una guardia giurata vicino alla stazione centrale di Milano. La trasmissione Ore 14 ha puntato nuovamente l’attenzione sulla scomparsa di Denise Pipitone e sulla pista rom in particolare.

Secondo quanto riportato dalla trasmissione di Milo Infante,ci sarebbero infatti delle intercettazioni che non avrebbero ottenuto la giusta importanza. Ma in queste ore il caso di Denise Pipitone è tornato di attualità grazie a Quarto Grado, la trasmissione in onda su Rete 4 condotta da Gianluigi Nuzzi. A parlare è l’ex pm Maria Angioni, già nota per le sue indagini sulla scomparsa della figlia di Piera Maggio e Piero Pulizzi, secondo la quale Denise Pipitone si troverebbe in Tunisia.

Secondo l’ex pm Denise Pipitone sarebbe in Tunisia, dove si è trasferita da qualche mese con la famiglia. Maria Angioni ha risposto alle domande dell’inviata di Quarto Grado e ha parlato di “una ragazza tunisina presenta tutta una serie di caratteristiche simili a Denise Pipitone sia a livello fisiognomico che di luogo”. “Questa ragazza è stata segnalata anche da uno stretto familiare di Denise nei primi mesi del 2022”, ha spiegato Maria Angioni, specificando comunque di non star eseguendo alcuna indagine. “Non vado a cercare la bambina e a disturbare persone, però tengo alta l’attenzione. Chiedo che le istituzioni facciano del loro meglio per risolvere questa vicenda”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004