Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Veera Kinnunen Ballando con le stelle Figlio

“Mio figlio ha rischiato di morire”. La confessione choc della vip della tv: “Momenti difficilissimi”

  • Gossip

Una vera e propria tragedia familiare ha rischiato di coinvolgere la vip della televisione, che ora ha avuto la forza per la prima volta di parlarne apertamente. Nessuno aveva compreso che fosse successa una cosa così grave, ma ora la giovane ha rilasciato un’intensa intervista al settimanale Di Più e ha raccontato tutti i dettagli. Stiamo parlando di Veera Kinnunen di Ballando con le stelle, la quale ha confessato che suo figlio è stato in pericolo e ha temuto fortemente che la sua vita potesse terminare.

Una paura incredibile quella avuta da Veera Kinnunen del programma Ballando con le stelle di Milly Carlucci. Il figlio è stato molto male e ha pensato anche al peggio. La donna è diventata mamma lo scorso mese di dicembre e aveva annunciato così l’avvenuto parto: “Valter Rosario Arvo Mingoia 19/12/21 ore 21.52”. E aveva poi aggiunto bellissimi cuori di colore rosso a dimostrazione dell’amore immenso della neo mamma. Nell’immagine si potevano vedere le mani della donna e del suo compagno, che stringevano quelle del neonato. 

Veera Kinnunen Ballando con le stelle Figlio Rischiato Morire


Veera Kinnunen di Ballando con le stelle: “Mio figlio ha rischiato di morire”

Un dramma poteva sconvolgere la vita di Veera Kinnunen di Ballando con le stelle, le cui preoccupazioni non sono mai state così tante. Purtroppo, quando il figlio aveva solamente due mesi, è stato colpito dal coronavirus proprio insieme a lei e alla sua dolce metà Salvatore Mingoia. E ora al settimanale Di Più ha svelato nei particolari cosa è successo in quella fase delicatissima. La paura di veder morire il piccolo è stata enorme, ma poi fortunatamente le cose sono migliorare gradualmente.

Veera Kinnunen Ballando con le stelle Figlio Rischiato Morire

Il figlio della ballerina Veera Kinnunen è stato anche in ospedale per i sintomi legati al Covid, tra cui la febbre molto alta, ma all’ospedale Bambino Gesù della capitale Roma lo hanno salvato. Queste le sue parole a Di Più: “Non auguro a nessuno un reparto Covid pediatrico. Non ho mai praticamente dormito, dovevo controllare la febbre. Non avere Salvatore vicino non mi aiutava, sono stati momenti davvero difficili. Ho rischiato di perderlo. Non ho mai provato così tanta paura come in quei giorni. Per questo ho parlato con un Dio che non ho mai considerato”.

Infine, Veera ha tirato un sospiro di sollievo con le dimissioni del piccolo dal nosocomio. E al settimanale Di Più ha detto ancora: “Grazie a Valter penso a Dio più spesso”. La Kinnunen, che ha 36 anni, è svedese ma originaria della Finlandia. Ha avuto una storia d’amore con Stefano Oradei dal 2008 al 2019, poi ha conosciuto il judoka Salvatore Mingoia, papà del figlio.

“Benvenuto tra noi”. Fiocco azzurro a Ballando con le Stelle: è mamma per la prima volta


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004