Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Maria ha già informato gli allievi”. Amici 23, novità assoluta: prima volta in 22 anni

Amici 23, dopo il serale di sabato occhi puntati sul prossimo appuntamento: domenica 12 maggio (si slitta di un giorno per l’Eurovision) va in onda la semifinale. Ma qualcosa di molto molto importante sarebbe all’orizzonte, la produzione avrebbe infatti preso una decisione senza precedenti in vista della finale, in programma il 18 maggio. A riportare la notizia, ancora non confermata ma altamente attendibile tanto c’è chi sussurra che Maria De Filippi avrebbe già informato i ragazzi, è l’esperto di gossip Amedeo Venza. Per Amici si tratterebbe di una clamorosa novità dopo 22 anni.

>>“Lui con Carlo Conti, pazzesco”. Sanremo 2025, il video svela l’altro conduttore: saltati tutti i big usciti finora, la scelta rompe col passato

Novità che molti aspettavamo. “Quest’anno più che mai serviva una scelta del genere – scrive un fan del programma sulla pagina social di Amici -. Penso che non se ne possa fare a meno”. Per gli allievi sarà una sfida inedita. Per alcuni, alle prese con le critiche del pubblico, una doppia sfida.


Amici 23, possibile stop alle eliminazioni e finale a 6

È il caso di Holden, sommerso dai veleni. Oltra al pubblico, a non avere riguardi per lui è stato l’ex Amici Luca Jurman. “Vorrei che tu andassi fuori dal programma. Immediatamente, senza passare dal via. Ciao! Cosa ca*o ci stai a fare lì? Povero ciccio, ma se stavi zitto facevi una figura migliore. Potevate dire che non eravate riusciti a preparare il guanto e accettavate la sconfitta a tavolino”.

E ancora:Ma questa è una grandissima figura di mera. Nessuno dice niente, tutti a giustificarlo. Ve l’ho detto all’inizio che era ‘San Holden’ o no?”. Se le indiscrezioni di Venza fossero vere Holden resterà in sella fino all’ultimo. Pare infatti che la produzione stia pensando ad una finale a 6 contro il classico format a 4, una rivoluzione in 22 anni di programma.

Il pubblico sembra d’accordo con questa possibilità: “Arrivati a questo punto credo che sarebbe la cosa migliore. Tutti gli allievi rimasti in gara meritano la finale. Sono tutti grandi talenti e sarebbe un peccato se qualcuno di loro dovesse uscire in semifinale”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004