“Quando non ci saranno le mascherine…”. Simona Ventura, la conferma arriva proprio da lei. Cosa ha rivelato su Giovanni Terzi

Simona Ventura, l’annuncio è ormai ufficiale. Tra anni da quel loro primo incontro a cena. Tra la conduttrice e il compagno Giovanni Terzi non è mai cambiato nulla da allora e adesso la coppia si dice pronta a compiere il grande passo. Insieme, anche durante momenti difficili, come quello più recente non appena scoperta la positività al virus. Pronti al fatidico ‘si’? Lo confermano a gran voce.

“Giovanni mi ha dato serenità, protezione, il bello di sapere sempre cosa fare ed essere certa di potermi appoggiare, cosa che non ho potuto fare prima. Posso contare su di lui, ha sempre la chiave di lettura giusta”, con queste parole Simona Ventura ammette senza filtri di aver trovato in Giovanni Terzi l’amore di una vita. E dichiarazioni importanti spazzano via ogni dubbio anche da parte del compagno. (Continua a leggere dopo la foto).


Una vera ‘guerriera’ non solo nella vita professionale ma anche in quella privata. La grinta di Simona Ventura si vede anche nel rapporto di coppia: “Simona mi ha dato un progetto di vita. Ho due figli meravigliosi e prima era concentrato su di loro, ma questo non sempre significa essere un buon padre. Avere una storia d’amore così piena fa sì che sia diventato anche un padre migliore”, afferma Terzi. (Continua a leggere dopo la foto).

E aggiunge: “Simona mi ha salvato la vita perché mi ha dato stimoli, forza. Sono orgoglioso di avere al mio fianco una donna come lei”. Tutto sembra puntare dritto verso un’unica soluzione: trascorrere una vita insieme come marito e moglie. Il matrimonio alle porte? Lo confermano senza alcun dubbio: “Ci sposeremo appena non ci saranno più le mascherine”, afferma ancora Simona Ventura durante l’intervista rilasciata per il settimanale Chi. (Continua a leggere dopo le foto).

“Dev’essere una festa e non può essere una festa in questo momento. E poi vogliamo che ci siano tutti: amici e parenti, nessuno escluso”, aggiunge Terzi seguendo i desideri condivisi da entrambi. I due non potevano dare notizia migliore di questa, dopo la dura prova che li ha trovati più uniti che mai, quella a cui li ha sottoposti il Covid: “Ci siamo uniti ancora di più e abbiamo capito quanto siamo stati fortunati ad uscirne indenni. E poi lo abbiamo vissuto con i nostri figli. La cosa terribile di questa malattia è che ti isola dagli affetti, ti costringe alla solitudine”.

“Vergogna”. Amadeus, polemiche e ‘sospetti’ del pubblico dopo l’ultima puntata de I Soliti Ignoti