Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
barù nuovo progetto ristorante milano quando apre

Barù, colpo di scena: dopo il GF Vip l’annuncio a sorpresa. Ecco perché è “sparito”

  • Gossip

Dopo il GF Vip 6 Barù si è visto ben poco in tv, ma era prevedibile. Anche nella Casa dava tutt’altra idea di un aspirante prezzemino o opinionista nei salotti televisivi. Nell’ultimo periodo sembra che abbia avuto un’offerta per partecipare a ‘L’Isola dei Famosi’ di Ilary Blasi.

E nonostante anche Jessica Selassié avesse fatto una sorta di endorsement nei suoi confronti, ritenendolo adatto per l’esperienza in Honduras, il nipote di Costantino della Gherardesca ha preferito declinare la proposta. A proposito di Jessica, i fan ci sperano ancora nei ‘Jerù’ ma Barù non sembra aver cambiato idea sul loro rapporto.


Barù, il nuovo progetto dopo il GF Vip 6

Nessuna novità in campo amoroso, nonostante il gossip e i fan stiano con le antenne sempre alzate. Una novità, che riguarda però il lavoro, c’è eccome. Barù è infatti pronto a lanciarsi in un nuovo progetto. Lo ha rivelato lui stesso in un’intervista a Italia a tavola dove ha annunciato di avere in programma l’apertura di un ristorante temporary a Milano che prenderà vita dal 10 maggio al 30 luglio.

Barù, che si definisce “buongustaio”, ha deciso di portare la sua esperienza in tavola, in un locale che rifletta la sua storia culinaria a cavallo tra le Marche e l’America. “Sin da piccolo questo mondo è stata la mia grande passione. Ricordo che volevo provare, volevo guardare, volevo assaggiare. La mia famiglia ha sempre avuto un’azienda agricola e gran parte di quello che arrivava sulle nostre tavole era di produzione nostra, dagli ortaggi alla carne, tutto fresco”, ha raccontato.

barù nuovo progetto ristorante milano quando apre
barù nuovo progetto ristorante milano quando apre

“Non sono un cuoco, non sono uno chef, non sono un enologo. Sono solo un comunicatore del buongusto”, ha detto Barù svelando il concetto alla base di Braci che, appunto, sarà fondato su piatti alla brace. Carne, sì, ma con un’attenzione anche alle proposte vegetariane. Il menù prevede un vasto assortimento di secondi piatti e solo un primo, probabilmente vegetariano. E poi abbinamenti inaspettati come il carciofo cotto alla brace. Il ristorante “sarà semplice, con tanto spazio all’aperto, a contatto con la natura nonostante la città”. Ma la location per ora resta top secret.

“Guarda dove e con chi è Barù”. Jessica Selassié, le foto spariscono subito ma troppo tardi

Tag:

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004