“Vergogna”. Il vip nella bufera: fa la spesa, poi butta i guanti in lattice per strada

Le foto non mentono. È stato pizzicato dai paparazzi mentre gettava a terra dei guanti di lattice dopo essere uscito dal supermercato. Un gesto che ha fatto finire il vip nella bufera. Solo pochi giorni fa l’associazione ambientalista Legambiente, aveva lanciato l’allarme del disastroso impatto ambientale dell’epidemia legato al difficile smaltimento dei rifiuti, in particolare di mascherine e guanti in plastica.

“Il rischio principale è il cattivo smaltimento”, aveva detto Andrea Minutolo, responsabile tecnico scientifico, “abbiamo notato infatti che c’è un rischio di dispersione ambientale importante, non tanto per il numero di questi dispositivi, ma per le cattive abitudini delle persone”. In Asia e negli Stati Uniti, in modo particolare, guanti e mascherine hanno già fatto la loro comparsa in mare e sulle spiagge. (Continua a leggere dopo la foto)


Secondo quanto riportato dall’associazione Oceans Asia le mascherine sono arrivate nelle acque delle isole disabitate di Soko, a largo di Hong Kong, già alla fine di febbraio. Ma torniamo al vip che è stato beccato con ”le mani nel sacco”. Si tratta di Andrea Iannone, pilota della Moto GP ex fidanzato di Belen Rodriguez e Giulia De Lellis. Con la fine del lockdown Andrea Iannone ha deciso di rientrare a Milano per effettuare alcune commissioni, lasciando provvisoriamente la sua villa panoramica di Lugano. (Continua a leggere dopo la foto)

Il pilota è stato seguito dai fotografi di “Nuovo”, mentre si recava a fare acquisti in un mini market del capoluogo lombardo. Stando a quanto riporta il settimanale Nuovo, Iannone avrebbe prima parcheggiato il suo suv in una zona riservata agli invalidi e una volta sceso dalla vettura ha indossato guanti in lattice e una mascherina con valvola. A immortalare il brutto gesto i fotografi, che lo avevano seguito. Una scena che ha scatenato la polemica anche sui social. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Tantissimi gli utenti che hanno criticato il gesto del pilota, che già nei giorni scorsi era finito nella bufera. Andrea Iannone aveva pubblicato dei filmati in cui aveva mostrato a tutti i fan i suoi congiunti, dalle Instagram story, però, non traspare altro che una festa con gli amici. Tutti i presenti si trovavano all’interno di una casa, intenti a fare baldoria, cosa vietata dal decreto del Governo.

Marco Carta sbugiarda Barbara D’Urso. Il fuorionda è clamoroso: lui spiattella tutto