Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
rio hackford morto attore the mandalorian

“Non dovevi andartene così presto”. Lutto nel cinema, morto il famoso attore

  • Cinema

Lutto nel cinema: è morto l’attore Rio Hackford, apparso in film e programmi TV tra cui “Jonah Hex”, “Swingers”, “Treme” e “ The Mandalorian “. L’uomo è deceduto giovedì a Huntington Beach, in California, all’età di 52 anni. Suo fratello Alex Hackford ha detto che se n’è andato a causa di una malattia. Figlio del regista Taylor Hackford , Rio è stato ricordato dagli amici per essere stato un “connettore di tutti i tipi di persone”, ha detto il suo amico, lo sceneggiatore DV DeVincentis.

“Non era semplicemente ossessionato dai film e dal modo in cui si rispecchiavano in lui, era qualcosa di più: un super fan di innumerevoli scene, di gesti particolari di attori sconosciuti, strane svolte di carriera, ritorni ruggenti, canti del cigno del cinema”. Rio Hackford era noto per la sua gioia di vivere e il generoso abbraccio degli artisti nei suoi club, tra cui Matador e One-Eyed Jacks a New Orleans, dove possedeva anche Pal’s Lounge. One-Eyed Jacks era un luogo popolare per atti alternativi e ha riaperto in una nuova posizione dopo la chiusura durante la pandemia.

rio hackford morto attore the mandalorian


Rio Hackford, morto il famoso attore a 52 anni: era malato

A San Francisco Rio Hackford era proprietario di Homestead e a Los Angeles ha rinnovato il bar Monty appena a ovest del centro. “Era una grande calamita per le persone creative, con un percorso simile a quello di Zelig che poteva far girare le pagine di una biografia. Amava l’alchimia di personalità e talenti ed era uno dei grandi facilitatori in questo senso”, ha continuato DeVincentis.

rio hackford morto attore the mandalorian

In “The Mandalorian”, è stato l’interprete sul set del droide IG-11, doppiato da Taiki Waititi. Più di recente, ha interpretato un manager in “Pam & Tommy”. Rio Hackford ha avuto piccole apparizioni in film come il ruolo di un drogato in “Pretty Woman” e un barista in “Strange Days” prima di apparire come Skully in “Swingers”.

Il personaggio di Skully, che ha un problema con Sue, era conosciuto come “House of Pain” o “Hip Hop” nel favorito indie degli anni ’90. Rio Hackford lascia la moglie, la musicista Libby Grace; due bambini; fratello Alessio; suo padre; e la matrigna Helen Mirren.

Perde il controllo della moto e finisce in una scarpata: Stefano muore a 29 anni


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004