Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
stefano strizzolo morto in un incidente stradale

Perde il controllo della moto e finisce in una scarpata: Stefano muore a 29 anni

  • Italia

Terribile incidente stradale a Vito d’Asio in provincia di Pordenone: morto il 29enne Stefano Strizzolo. Per cause ancora da accertare il centauro ha perso il controllo della moto su un tornante. La mota impazzita lo ha sbalzato di sella. Stefano è volato oltre il guardrail precipitando nella scarpata. Immediati sono partiti i soccorsi allertati dagli amici. Le condizioni del giovane sono apparse subito gravi: è stato trasportato a bordo dell’elicottero all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, dove è morto poco dopo.


Per Stefano Strizzolo, 28 anni, agente di commercio di Castions, non c’è stato nulla da fare. L’ennesima tragedia della strada, l’ennesimo sangue versato sull’asfalto, questo pomeriggio, in Friuli. Solo poche ore prima un altro incidente si era verificato intorno alle 6.30 non troppo lontano: in Veneto. A darne notizia è il quotidiano del Nord Est. Una Volkswagen Polo su cui viaggiavano le due sorelle, residenti a San Michele all’Adige (Trento) secondo una prima ricostruzione, avrebbe invaso la corsia opposta, schiantandosi con un camion che correva sull’altra carreggiata.

stefano strizzolo incidente mortale in moto


Stefano Strizzolo, le cause dell’incidente ancora da chiarire


Un impatto tremendo, frontale. Una delle due sorelle di origini kosovare, M.B.N le sue iniziali, 24 anni, scrive ancora il quotidiano del Nord Est. è stata intubata e portata al Ca’ Foncello in gravi condizioni, mentre l’altra, D.B.N., 25 anni, è rimasta ferita ma in modo più lieve. Illeso invece il conducente del camion. La tragedia di Stefano Strizzolo ha lasciato in molti senza parole.

elisoccorso incidente stefano strizzolo


Ogni anno in Italia sono centinaia i centauri che perdono la vita sulla strada. Secondo un rapporto Aci le autostrade urbane si confermano quelle con la maggiore densità di incidenti, a causa degli elevati flussi di traffico e della pluralità di mezzi diversi. Le strade più “incidentate” sono le Tangenziali di Milano, la Tangenziale Nord di Torino, la Diramazione di Catania A 18 dir, il Raccordo di Reggio Calabria, il Grande Raccordo Anulare e la Penetrazione Urbana della A24 a Roma.

ambulanza, soccorsi


Per le strade extraurbane, frequenza elevata di incidenti per la Statale 36 del Lago di Como e dello Spluga nel tratto in provincia di Monza Brianza, la SS 207 Nettunense in provincia di Latina, la SP 227 di Portofino in provincia di Genova e l’Asse interurbano di Bergamo.

Grave incidente stradale, Leonardo muore a 16 anni in sella alla sua moto. Ha lottato fino all’ultimo