Spagna: ecco Felipe, re tra il kitsch

Piatti, posacenere, magliette. Va bene tutto, purché ci sia il nuovo re di Spagna Filippo VI. L’abdicazione di suo padre, re Juan Carlos, è stata annunciata a inizio giugno e subito si è scatenato il mercato dei souvenir. Cancellati gli ex reali, sulle tazze e sui portachiavi ora ci sono Felipe e la regina Letizia. Felipe VI ha giurato fedeltà alla Costituzione come nuovo re di Spagna durante una cerimonia nel Parlamento di Madrid. Dopo il giuramento, il grido “viva il re, viva la Spagna!”. “Inizio il mio regno con una profonda emozione per l’onore che presuppone ricevere la corona”, ha detto Felipe nel suo discorso di proclamazione, ringraziando poi il padre Juan Carlos e la madre Sofia.