Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Storia di Alex, il cane sopravvissuto mangiando sassi e rami

Sassi e rami. Questo è stato trovato nello stomaco di Alex. Era scheletrico. Pesava poco meno di venti chilogrammi, ma la voglia di vivere di questo Weimaraner è stata più forte dell’indifferenza di chi l’avrà incontrato più volte per strada, senza tendergli un pezzo di pane o una carezza. La Southern Animal Foundation, un’organizzazione no-profit, ha deciso di adottarlo e prendersi cura di lui: “Era ancora così bello, dolce e mansueto, nonostante, ovviamente, l’abbandono che ha subito e sofferto” ha detto Deanna Theis, vicedirettore dell’organizzazione. Le sue condizioni erano davvero gravi: lo stomaco si era gonfiato e quasi rivoltato andando a spingere sulla cassa toracica. Solo grazie a un difficile intervento chirurgico gli specialisti della Fondazione hanno potuto salvare Alex. Ora sta meglio (si veda il video a fondo articolo) e, grazie a una dieta ben bilanciata sulle sue esigenze, sta riprendendo peso e umore.  


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) รจ una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004