Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
serena bortone piange oggi è un altro giorno

Oggi è un altro giorno, Serena Bortone non riesce a trattenere le lacrime: dramma in diretta

Quelle che ci arrivano da Kiev e da tutta l’Ucraina sono immagini terribili, angoscianti. Lo sa bene Serena Bortone, giornalista talentosa e conduttrice divertentissima di Oggi è un altro giorno. Eppure anche lei, che in genere non si fa prendere dalle emozioni, si è sciolta di fronte all’ennesima tragedia dal’Ucraina. Ma una cosa l’ha veramente fatta crollare: il video della bambina ucraina che in un bunker intona la colonna sonora di Frozen. Dopo il video, la Bertone è tornata in studio visibilmente commossa sottolineando la passione di questa piccola per il canto nonostante le bombe fuori.

Per chi se lo fosse perso, la piccola Amelia ha intonato “Let it go”, la canzone di Frozen regalando un sorriso ai tanti rifugiati (e tanta emozione aSerena Bortone). A lanciare il video dell’esibizione sui social è stata Marta Smekhova, una giornalista locale, perché voleva realizzare il sogno di Amelia: esibirsi su un grande palco. La giornalista voleva cercare in tutti i modi di distrarre i bambini nel bunker e ha proposto loro di disegnare. Amelia però le ha confessato che amava sì disegnare, ma che avrebbe preferito cantare.

serena bortone piange oggi è un altro giorno


E così l’ha fatto, si è alzata in piedi e ha cantato con tutta l’aria che aveva in corpo. La sua esibizione, magistrale, è divenuta virale in tutto il mondo in pochissimi minuti ed è questo video che ha fatto vedere a Oggi è un altro giorno,Serena Bortone. “Appena Amelia ha iniziato a cantare, nel bunker è sceso un completo silenzio – ha raccontato Smekhova nel post su Facebook – Tutti hanno smesso di fare quel che stavano facendo per ascoltarla”.

serena bortone piange oggi è un altro giorno

“Un raggio di luce. Anche gli uomini non sono riusciti a trattenere le lacrime”. Il video pubblicato con il permesso della madre di Amelia e la promessa che “molte persone lo vedranno” sta ottenendo l’effetto sperato. E in effetti a vedere il video, che vi mettiamo qui, si nota proprio il momento in cui tutte le persone all’interno del bunker smettono di fare qualsiasi cosa e si voltano a guardare questa piccola meraviglia della natura.

La piccola regala loro un po’ di arte, di dolcezza e di normalità. Un momento che ha colpito tante persone e anche Serena Bortone, da sempre molto legata alla musica e al canto. Una cosa che non dimenticheremo presto, per fortuna.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004