Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Sanremo 2022 Fiorello non c'è scaletta quarta serata

“Stasera non ci sarà”. Sanremo 2022, c’è la conferma: assenza pesante nella quarta serata

Sanremo 2022 torna venerdì 4 febbraio con la quarta serata del festival dedicata a duetti e cover degli anni ’60, ’70, ’80 e ’90. Achille Lauro con Loredana Bertè su ‘Sei Bellissima’; Ana Mena con Rocco Hunt con medley energico e ritmato, Aka7even e Arisa omaggeranno Alex Baroni a 20 anni dalla morte cantando ‘Cambiare’; Dargen D’Amico ‘La bambola’ di Patty Pravo; Ditonellapiaga e Rettore hanno scelto ‘Nessuno mi può giudicare’ di Caterina Caselli.

Elisa interpreta ‘What a feeling’ di Irene Cara, iconico brano dalla colonna sonora di ‘Flashdance’; Emma e Francesca Michielin insieme sul palco per intonare ‘Baby on more time’ di Britney Spears; Fabrizio Moro ha scelto ‘Uomini soli’ dei Pooh; Gianni Morandi si cimenta in un medley coinvolgente con Mousse T alla direzione dell’orchestra. Giusy Ferreri con Andy dei Bluvertigo canta ‘Io vivrò senza te’ di Battisti-Mogol; Giovanni Truppi con Capossela e Mauro Pagani interpretano ‘Nella mia ora di libertà’ di Fabrizio De Andrè.


Le Vibrazioni con la band inglese Sophie and The Giants portano all’Ariston ‘Live and Let Die’, la canzone principale del film di James Bond ‘Agente 007 – Vivi e lascia morire’, scritta da Paul e Linda McCartney ed originariamente eseguita dalla band di McCartney, i Wings, per l’album omonimo della colonna sonora. Hishsob, Hu e Mr Rain rivisitano ‘Mi sono innamorato di te’ di Luigi Tenco; Irama e Gianluca Grignani cantano insieme la hit di quest’ultimo ‘La mia storia tra le dita’; Iva Zanicchi propone un omaggio a Milva con ‘Canzone’ di Don Backy e Detto Mariano; La Rappresentante di Lista con Cosmo, Margherita Vicario e Ginevra propongono ‘Be my baby’ di The Ronettes.

Sanremo 2022 Fiorello non c'è scaletta quarta serata

I primi in classifica Mahmood & Blanco cantano ‘Il cielo in una stanza’ di Gino Paoli; Massimo Ranieri e Nek per ‘Anna Verrà’ di Pino Daniele; Michele Bravi ‘Io vorrei, non vorrei ma se vuoi’ di Mogol-Battisti; Noemi si cimenta in ‘(You make me fell like) A Natural woman’ di Carole King portata al successo da Aretha Franklin.

Rkomi con i Calibro 35 propongono un medley di Vasco Rossi; Sangiovanni duetta con Fiorella Mannoia sulle note di ‘A muso duro’; Matteo Romano canta con Malika Ayane ‘Your song’ di Elton John; Tananai e Rosa Chemical propongono un omaggio a Raffaella Carrà con ‘A far l’amore comincia tu’; Yuman con la pianista Rita Marcotulli ‘My Way’ di Frank Sinatra.

Ma brutte notizie per chi invece aspettava nuovamente Fiorello, mattatore della prima serata e compagno di avventura di Amadeus durante la scorsa edizione del festival della canzone italiana. L’artista è rimasto in città solo tre giorni: il tempo di provare il suo passaggio durante la prima serata della kermesse, poi ha rifatto le valigie ed è tornato a Roma.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004