Reazione a catena scuffie pazienza liorni

“Per favore!”. Reazione a Catena, Marco Liorni perde la pazienza: il gesto dei campioni che lo fa innervosire

Sempre bravissimo Marco Liorni a condurre Reazione a catena, il quiz dell’estate firmato Rai 1. Durante la serata del 20 luglio, a sfidarsi sono la squadra campione delle Scuffie e le sfidanti Gattomanti. Tuttavia ieri sera, durante l’intesa vincente, è accaduto qualcosa di inaspettato. Marco Liorni è stato costretto ad intervenire per un gesto che non è andato giù a molti, ma partiamo con ordine. A cimentarsi nel gioco più atteso, le Scuffie composta da Laura, Matteo e Sabrina.

Quest’ultima deve indovinare le parole misteriose dell’intesa, basandosi sulle definizioni realizzate dai suoi compagni di squadra. Laura e Matteo compongono la frase “si usa per leggere gli effetti dei medicinali”. Sabrina, però, va nel pallone e invece di rispondere “bugiardino” sceglie il termine generico “foglietto”. L’errore incredibile a Reazione a catena fa scoppiare a ridere i componenti della squadra. Il padrone di casa Marco Liorni, incredulo, chiede loro cosa sia successo e Sabrina risponde: “Laura me l’aveva detto, adesso mi guarda male”.

Reazione a catena scuffie pazienza liorni

Reazione a catena, la risata fuori programma

La risata fuori programma però non piace al conduttore che riporta ordine nello studio di Reazione a catena: “Per favore, ritroviamo la concentrazione…”. Alla fine, sono le Scuffie ad avere la meglio sugli sfidanti. Ma stasera i campioni non riescono a indovinare l’ultima parola. La cosa positiva è che nei prossimi giorni potranno sicuramente riprovarci.


Reazione a catena scuffie pazienza liorni

Solo qualche giorno fa a Reazione a catena, sempre Le Scuffie aveva fatto notizia dopo quell’errore pazzesco fatto nel cercare di indovinare il termine “piume”. La coppia di concorrenti Laura e Matteo, però, durante l’intesa hanno detto una definizione davvero bizzarra: “Cadono dall’uccello… con la P”. A quel punto, inaspettatamente, la loro compagna Serena ha indovinato “piume”.

Reazione a catena scuffie pazienza liorni

Intanto il popolo del web su Twitter si sono scatenati con commenti scherzosi su quello che stava accadendo in trasmissione. “Cadono dall’uccello? Con la p… Non sono le piume”, ha scritto un internauta sul noto social network. Qualcun altro invece: “Ma Reazione a catena è diventato por*o…”.