Andrea Zelletta rivela perché la fidanzata Natalia Paragoni ha diffidato il GF Vip

Il Grande Fratello Vip è finito già da giorni, ma i concorrenti, soprattutto gli ultimi usciti dalla Casa, continuano a essere protagonisti nei salotti tv e sui giornali. E piano piano stanno uscendo retroscena e altarini, come successo durante l’intervista che Natalia Paragoni ha rilasciato ai microfoni di Casa Chi.

La fidanzata di Andrea Zelletta, quinto classificato al reality di Canale 5, ora si sta finalmente godendo il suo amore nel quotidiano dopo quasi sei mesi di lontananza (epico il loro incontro nella Casa durante la finale) ma come il pubblico ricorderà lo scorso gennaio Natalia aveva mandato una diffida al GF Vip dopo che erano uscite storie di presunte corna ed altrettanti presunti tradimenti di lei a Capri, all’insaputa di Zelletta. (Continua a leggere dopo la foto)


“Questa sera il GF ha invitato Natalia per darti la possibilità di avere delle risposte ai tuoi dubbi – le parola di Alfonso Signorini a Zelletta durante quella puntata – Purtroppo lei ha rifiutata, non ce l’aspettavamo. Non è voluta venire a parlarti. Ti dico anche che ci ha fatto arrivare una diffida in cui ci chiede di non affrontare questo argomento. La sua richiesta ci ha colto di sorpresa e non me l’aspettavo una reazione così formale e dura, anche nei tuoi confronti. Il fatto che lei non voglia essere qui a guardarti negli occhi desta un po’ di stupore”. (Continua a leggere dopo la foto)

Nonostante alcuni dubbi iniziali, Andrea Zelletta non ha mai creduto a quelle voci e ai microfoni di Casa Chi ha parlato della famosa diffida sostenendo la decisione di Natalia: “Lei ha protetto la nostra relazione ed ha fatto sì che non fosse messa in balia dell’onda mediatica che in quel momento potevo avere, è stata una sua scelta che io ho condiviso ed accettato. Ha subito tanti attacchi gratuiti per una donna di 23 anni, che può accusare una cosa del genere, è stata una mossa forte e di personalità. Difendere la propria relazione e non mandarla in pasto ai media è stata una cosa che non tutti avrebbero fatto ed io l’ho apprezzata”. (Continua a leggere dopo le foto)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da (@chimagazineit)

{loadposition intext}
E ha continuato: “Difenderla da cosa? Dalle tante bugie che stavano uscendo fuori. E siccome le bugie è vero che hanno le gambe corte, ma nell’immediato possono creare situazioni spiacevolissime… ha preferito fare così. I social media sono un mondo incredibile ma anche crudele che può portare scompensi. In quel momento Natalia aveva bisogno di protezione e di me, si è sentita attaccata senza pietà da persone che non conoscevano la verità. Lei ha sofferto molto. È stata una mossa strana e difficile diffidare il Grande Fratello, ma alla fine, alla lunga, è stata una mossa giusta”, ha concluso.

“Ascoltato in procura”. Gabriel Garko davanti ai magistrati. Tutta colpa di quelle gravi frasi al GF Vip