Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
maria de filippi c'è posta per te ascolti

Brutto momento per Carlo Conti, la notizia lo ha raggiunto poco fa. Ora tutti sanno

Com’è andata la sfida degli ascolti di sabato 8 gennaio? Ci riferiamo in particolare alla battaglia tra i programmi della prima serata. Dopo il successo di “Tale e Quale Show” Carlo Conti e la Rai ci riprovano con “Tali e Quali”, una rivisitazione dell’originale verrebbe da dire. Cambia il giorno, sabato invece di venerdì, inoltre la trasmissione è registrata e non in diretta. Per il resto la differenza principale riguarda i partecipanti: non più vip ma persone comuni che imitano cantanti famosi.

I giudici sono Cristiano Malgioglio, Loretta Goggi e Giorgio Panariello oltre ad un imitatore diverso per ogni puntata. Quest’ultimo, oltre ad avere voce in capitolo nella classifica come quarto giudice, fa anche una performance con il personaggio che gli viene assegnato. Dall’altra parte, però, c’è la sempre agguerrita Maria De Filippi che con il suo “C’è Posta per Te” si dimostra un osso duro da battere. Siamo alla prima sfida del 2022, chi avrà vinto?

maria de filippi c'è posta per te ascolti


Nella gara degli ascolti di sabato 8 gennaio vince lei, Maria De Filippi con “C’è Posta per Te”. La prima puntata del programma di Canale5 raggiunge infatti il 29,2% di share che rappresenta quasi 6 milioni di telespettatori (5 milioni e 953mila per la precisione, ndr). D’altra parte Maria è partita forte con un ospite molto amato dal pubblico, ovvero Paolo Bonolis. “Tali e Quali” su Rai1 invece si ferma al 18,24% con 3 milioni e 901mila spettatori.

maria de filippi c'è posta per te ascolti

Una curiosità: nonostante l’ottimo risultato “C’è Posta per Te” perde qualche spettatore rispetto alla prima puntata dell’anno scorso. Nel 2021 furono 6 milioni e 271mila le persone che scelsero la trasmissione di Maria De Filippi (27.98%). Perde pubblico anche “Tali e Quali” rispetto alla prima e unica puntata della prima edizione trasmessa a novembre 2019 quando lo share fu del 20,70% per un totale di 4 milioni e 352mila spettatori.

Sugli altri canali FBI su Rai2 conquista 1 milione e 170mila telespettatori ovvero il 4,7% di share, mentre FBI International raggiunge il 5,1% con 1 milione e 245mila spettatori. Su Rai 3 La fabbrica del mondo ha tenuto davanti alla tv 1 milione e 219mila telespettatori (share 5,5%). Su Italia 1 il film d’animazione “Zootropolis” ha ottenuto uno share del 4,7% con 1 milione e 120mila telespettatori.

Su Rete 4 il film “007 – Goldeneye” ha registrato 658mila telespettatori (3,03%) mentre su La7 il documentario “Eden – Un pianeta da salvare” ha conquistato 471mila telespettatori (2,19%). Su Tv8 infine il film “Natale a Winters Inn” è stato visto da 383mila telespettatori (1,6%) mentre sul Nove “Sirene” ha conquistato 348mila spettatori (1,5%).


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004