“È così, anche se non ci crederete”. Mara Venier si fa coraggio e lo comunica a tutti: “È inevitabile”

Telecamere e luci sono già accese: l’appuntamento è per domenica 19 settembre. Sta per partire Domenica In, il contenitore condotto da Mara Venier su Rai1. Per lei si tratta della tredicesima edizione al timone del programma: in questo modo eguaglia il record di Pippo Baudo. Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando entrò per la prima volta nelle case degli italiani con il solito garbo e la grande bravura.

Mara Venier ha tracciato un bilancio di questa esperienza in una intervista al Corriere della Sera: “Dovevo condurre un giochino nell’edizione con Luca Giurato, che però aveva capito di volersi solo occupare di inchieste, Monica Vitti che voleva parlare solo di cinema e don Mazzi, che voleva fare solo il sociale. Serviva chi tenesse insieme tutto e mi sono ritrovata a condurre, quattro giorni prima della partenza”.

mara venier addio domenica in

Determinante fu la spinta di Renzo Arbore, allora suo fidanzato: “Di solito cucinava lui a casa, io ero la sua aiutante… pelavo le patate, tagliavo la cipolla, cose così”, racconta Mara: “Un giorno, mentre eravamo in cucina, mi ha guardata: avevo dei jeans, una maglietta, ero scalza e con i capelli raccolti. Mi ha detto: ‘Tu devi fare Domenica In così, mostrandoti come sei nella quotidianità. Se ci riesci è fatta’. È stato il suo unico consiglio”.


mara venier renzo arbore

Quel programma nato quasi per gioco a Mara Venier ha dato veramente tanto, ma anche sottratto tempo e amore. “Mi ha dato l’affetto del pubblico – afferma al Corriere della Sera -. Ho iniziato a essere conosciuta come l’amica, la vicina di casa, la zia. Mi ha tolto molto nel privato: il lavoro mi assorbiva e ho sottratto troppo tempo al resto. Penso che lavorare a Domenica In abbia influito anche nella fine di un amore. Sono errori che non ripeterei più”. Il riferimento è proprio alla storia con Renzo Arbore.

mara venier addio domenica in
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)

Infine parla del suo addio al programma: “Lo so, non ci crede nessuno, ma penso davvero che questa sarà la mia ultima Domenica In”. Già lo scorso anno si era vociferato di un addio di Mara Venier a Domenica In. La conduttrice non aveva fatto mistero che avrebbe voluto lasciare la trasmissione per dedicarsi maggiormente ai suoi affetti più cari. Poi però è tornata sui suoi passi: “Quando l’ho detto ero convinta…Poi però ci rifletto e penso che potrei dire di no a tutto, anche a Sanremo, ma non a Domenica In. Sono già la zia Mara: se non mi cacciano, diventerò nonna Mara…”.