Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Kathryn Hays morta attrice

In tv da oltre 40 anni, addio al volto delle serie. La televisione è in lutto per la morte dell’attrice

Televisione in lutto per la scomparsa dell’attrice, morta il 25 marzo a Fairfield, nel Connecticut, secondo quanto riportato da TVLine. La notizia è circolata la sera di venerdì 8 aprile ma non è stata annunciata la causa di morte. Inoltre, un rappresentante della famiglia dell’attrice non ha risposto alla richiesta di commento di People.

Quello che è stato il marito sul piccolo schermo, l’attore Don Hastings, che ha interpretato Bob Hughes nella soap opera, ha reso omaggio alla sua compagna e collega con cui ha lavorato per tantissimi anni: “La nostra relazione come Bob e Kim era stretta come Kathryn e la mia relazione, tranne per il fatto che non eravamo sposati”, ha detto l’attore 88enne.


Kathryn Hays, morta l’attrice di “Così gira il mondo”

“Eravamo più come fratello e sorella ed eravamo grandi amici. Il nostro più grande litigio era che lei voleva sempre provare e io volevo fare un pisolino. Questa è una grande perdita per tutti coloro che l’hanno conosciuta”, ha anche detto, ricordando con affetto Kathryn Hays. L’icona della soap opera, Kathryn Hays era nota soprattutto per aver interpretato Kim Sullivan in Mentre il mondo gira per 38 anni. L’attrice è morta a Fairfield il 25 marzo 2022.

Kathryn Hays morta attrice

Nata a Princeton, IL, Hays ha iniziato la sua carriera di attrice professionista nei primi anni ’60 con apparizioni in serie come Hawaiian Eye, Surfside 6, Naked City e Route 66. Nel 1963, ha interpretato una segretaria di scuola nel thriller della Guerra Fredda del regista Frank Perry Ladybug Ladybug, è apparsa in diverse produzioni di Broadway: The Irregular Verb to Love, The Moon Besieged e Mary, Mary.

L’ampio curriculum di Hays comprende anche ruoli in Bonanza, , The Alfred Hitchcock Hour, The Virginian, The Man from UNCLE, Mr. Deeds Goes to Town, Star Trek e Law & Order. L’attrice è ricordata dai fan dell’originale Star Trek per la sua memorabile interpretazione di Gem come ospite nell’episodio del 1968 “The Empath”.