Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
jeremias rodriguez

“Mi dispiace tanto per lui”. Jeremias Rodriguez, dopo i fatti all’Isola parla Ignazio Moser

Jeremias Rodriguez, tutti contro il naufrago dell’Isola dei Famosi. Un accanimento contro il fratello di Belen e Cecilia che a detta di parecchi utenti sarebbe eccessivo. Ma a difesa del naufrago ha deciso di schierarsi il cognato, Ignazio Moser che nel corso del programma che conduce con Valentina Barbieri su Mediaset Infinity ha detto qualcosa alla luce della recente messa in onda dalle Honduras.

Le parole di Ignazio Moser sopraggiungono soprattutto dopo aver assistito allo scontro acceso tra Gustavo, Jeremias Rodriguez e Guendalina Tavassi: “Io che li conosco di persona mi dispiace tanto, secondo me ci sono fraintendimenti che si risolverebbero con uno schiocco di dita”.

Jeremias Rodriguez Isola dei Famosi 2022 difesa Ignazio Moser


E proprio per entrare nel vivo e difendere Jeremias Rodriguez, Ignazio Moser ha ammesso: “Mi dispiace che lo fanno uscire come quello aggressivo, anche gli altri concorrenti lo dipingono un po’ troppo. Io sono un pochino di parte”. Il cognato di Jeremias Rodriguez non è riuscito a nascondere l’amarezza provata.

Jeremias Rodriguez Isola dei Famosi 2022 difesa Ignazio Moser

Valentina Barbieri, sentendo le parole del collega, ha subito fatto notare: “E’ vero magari sono continuamente sotto tensione”, un appunto che ha dato modo a Ignazio Moser di aggiungere un dettaglio in merito alla sua precedente partecipazione in qualità di naufrago: “Io ero scarsissimo in quelle di equilibrio, di restare appeso, non ero molto forte, quella che ho sofferto di più è stata il girarrosto”, ammette Ignazio Moser senza filtri.

Jeremias Rodriguez Isola dei Famosi 2022 difesa Ignazio Moser

E per tornare al cognato Jeremias Rodriguez, collegandosi al ragionamento fatto poco prima, Ignazio ha aggiunto: “E’ sanguigno, però in realtà è buono, io lo conosco troppo bene. Secondo me gli altri concorrenti l’hanno capito che è facilmente infiammabile diciamo e quindi lo punzecchiano sempre, spero che riesca a capire che gli altri lo fanno apposta certe volte”, ha chiosato l’ex naufrago Vip.

Malore nel sonno, Alessandro muore a 26 anni: il corpo trovato dalla fidanzata


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004