“La sua morte mi fa rabbia”. Il dolore di Iva Zanicchi: “Non doveva andare così”

Iva Zanicchi è riuscita a sconfiggere il Covid: è stata anche ricoverata all’ospedale di Vimercate per le conseguenze della malattia, ma ha avuto la forza di andare oltre e superare il virus. La cantante ha passato tanti giorni senza olfatto. “È pazzesco quanti strascichi lasci questa malattia anche a distanza di mesi – svela Iva Zanicchi a Vero. Io prima ci vedevo poco e oggi non leggo quasi più. Il Covid è una brutta bestia”. Il contagio è avvenuto in famiglia e suo fratello è morto.

La cantante era anche preoccupata per il marito Fausto Pinna che ha un tumore. “Sono stati mesi molto duri, ma ora vedo la luce in fondo al tunnel”, ha confidato commossa a Verissimo. “Durante il primo periodo di lockdown io e Fausto eravamo chiusi in casa e mi sono accorta che non stava bene. Sono riuscita a farlo ricoverare a Milano, convinta si trattasse di un problema al cuore, invece, si trattava di un tumore serio”.

iva zanicchi morte fratello

Iva Zanicchi non riesce, però, a dimenticare la scomparsa del fratello Antonio. I due erano molto legati e per lei era come un figlio: “Antonio è stato colpito dal Coronavirus in modo devastante – ha detto la cantante al settimanale Di Più -. Il virus ha preso i polmoni in modo devastante, in maniera più violenta rispetto a me. Si è diffuso velocemente e gli ha messo in crisi tutti gli organi. Poi lui era cardiopatico e questa sua condizione un po’ traballante non lo ha aiutato a reagire, a migliorare. Ha vissuto una brutta agonia”.


iva zanicchi marito

Il suo grande rammarico è stato “quello di non poterlo salutare, stargli vicino mentre mentre moriva, sapendo che stava morendo. Ho provato dolori immensi per la morte della mamma e del papà, ma per come ho perduto mio fratello sono addolorata e arrabbiata”, ha svelato al settimanale Chi. Nonostante tutto Iva Zanicchi ha avuto la forza di superare la malattia e di ritornare in tv. Lo sta facendo come opinionista all’Isola dei Famosi. Dopo questa esperienza sarà protagonista di due prime serate su Canale 5: uno show tutto dedicato a lei che s’intitola: “Sessant’anni e qualche nota”. Lo dedicherà al fratello: “Penserò a lui”, ha detto.

iva zanicchi morte fratello
iva zanicchi morte fratello

“Adesso sono qui e penso che ad agosto lui starà al Paese, mi aspetterà per giocare a carte, ci sarà la sua amaca vicino al fiume. Lui che cantava benissimo, che suonava la chitarra. E io ancora penso di trovarlo lì”, dice nell’intervista al settimanale diretto da Alfonso Signorini. Infine, un messaggio a Maurizio Costanzo. “Ah che autore sarebbe lui, che consulente, che tutto…ora che mi ci fai pensare potrei anche supplicarlo”, racconta Iva Zanicchi.