“Che morissero pure i miei nonni…”. Momento choc durante l’intervista da Paolo Del Debbio. La rabbia del pubblico

Una vera e propria bufera è scoppiata durante la puntata di ‘Dritto e Rovescio’, il programma presentato dal giornalista Paolo Del Debbio. Come ormai accade da moltissimo tempo, il tema predominante è il coronavirus e le restrizioni in atto per diminuire la diffusione del contagio. In particolare nell’ultimo appuntamento televisivo ci si è soffermato sull’argomento coprifuoco e anche della riapertura di bar e ristoranti in zona gialla. Ma è stata un’intervista ad aver scatenato furiose polemiche.

Una delle inviate della trasmissione ha infatti intervistato alcuni giovani che passeggiavano nelle strade della capitale Roma. Quando è stata fermata una ragazza, la risposta di quest’ultima ha sconvolto praticamente tutti. Lo sconcerto dei telespettatori è stato immediato, non a caso quelle parole sono diventate virali in pochissimo tempo. Soprattutto sul social network Twitter in tanti hanno riversato la loro rabbia. Frasi che hanno lasciato sgomenti anche il conduttore e le persone in studio.


La giovane in questione ha infatti detto durante il suo intervento al microfono: “Le persone che muoiono di Covid quanti anni hanno?”. E l’inviata ha chiesto: “Quindi chissenefrega?”. E lei: “No, dico che comunque i giovani della mia età non muoiono di Covid, ma nemmeno mio padre che ha 50 anni. A morire sono le persone anziane, a questo punto ti dico tutta la verità: io tengo molto ai miei nonni, ma se devono morire morissero”. Ed immediatamente il popolo della rete l’ha attaccata duramente.

Queste le principali reazioni a quelle affermazioni ascoltate a ‘Dritto e Rovescio’: “Molte persone anziane di oggi hanno fatto dei sacrifici inimmaginabili per dare l’aperitivo a lei”, “Che amarezza sentire una giovane parlare così dei propri nonni, quanto egoismo”, “Che schifo, io avrei dato la mia vita per i miei nonni”, “Senza empatia e discorsi superficiali. Siete allucinanti, mi fate vergognare della mia generazione”. Eppure c’è chi ha preso le sue difese, infatti non tutti avrebbero capito le sue intenzioni.

Un utente ha infatti detto: “Lo ha solamente detto in un modo crudele e senza empatia, però i giovani stanno capendo che stanno buttando via gli anni migliori e gli anziani se ne sbattono i cog…”. Dunque, le sue dichiarazioni hanno fatto molto rumore e se ne sta parlando ormai su tutti i siti. Visto il clamore mediatico, non è da escludere che la stessa protagonista voglia precisare le sue dichiarazioni.

Samantha Curcio stravolge la scelta a UeD: non era mai successo nella storia del programma