Ilary Blasi star in the star decisione Mediaset

Ilary Blasi, “la decisione di Mediaset” dopo una marea di voci e critiche

Il nome di Ilary Blasi è tornato di prepotenza sulle pagine del gossip. Intanto perché non avendo fatto gli auguri in pubblico al marito Francesco Totti si è subito aperta la voragine di voci che li vorrebbero in crisi nera. Lo scorso 27 settembre la bandiera della As Roma ha spento 45 candeline e, tra la miriade di auguri arrivati, ha fatto non poco caso l’assenza di quelli della moglie.

Ovviamente non è da escludere che lo abbia festeggiato in privato, ma si sa come vanno queste cose: è bastato un non-post o una non-Storia per scatenare l’inferno. Ma non si parla di Ilary Blasi solo sul fronte vita sentimentale. Prima che esplodesse questo rumor che, lo ricordiamo, non trova per ora fondamento, tutti a ipotizzare che il nuovo show guidato da Lady Totti chiudesse in anticipo per via degli ascolti deludenti.

Francesco Totti ilary blasi crisi

Ilary Blasi, “la decisione di Mediaset” su Star in the Star

Vero è che da quando Ilary Blasi ha lasciato il GF Vip ad Alfonso Signorini non ha collezionato grandi successi. Eurogames con Alvin non è andato benissimo e anche con la sua prima Isola dei Famosi i vertici Mediaset speravano di vedere altri dati. Ora la conduttrice è al timone di Star in the Star, show musicale sempre in onda su Canale 5 ma le prime due puntate hanno fatto flop.


Ilary Blasi star in the star decisione Mediaset

Share inchiodato all’11% e all’11,5% di share per il programma di Ilary Blasi, dunque numeri totalmente disallineati a un prime time della rete ammiraglia del Biscione. Da qui l’indiscrezione che i vertici Mediaset avrebbero pensato di archiviare il programma con una puntata di chiusura anticipata in onda questo giovedì. Indiscrezione ora smentita, secondo quanto assicura il sito Fanpage.

Ilary Blasi star in the star decisione Mediaset

Il sito sostiene di aver appreso da fonti vicine a Mediaset che Star in the Star sta nuotando in un “clima che non è dei migliori ma che di certo non apre a una chiusura anticipata o addirittura immediata”. Per ora, si legge ancora, restano 5 le puntate confermate, con semifinale prevista il 7 ottobre e chiusura il 14. La speranza nutrita dalla dirigenza Mediaset e da Ilary Blasi è che il cambio di passo della trasmissione, che ha migliorato i mascheramenti e le esibizioni dal vivo possa far migliorare ascolti e share.