“Perché non sono più entrata?”. GF Vip, caos dopo l’annuncio della nuova concorrente poi rimasta fuori

Grande Fratello Vip 6, dopo il ‘no’ al suo ingresso l’ex tronista rompe il silenzio. Attesa e trepidazione in vista del suo ingresso nella casa più spiata d’Italia. Non sarebbe stata la sola a varcare la gettonatissima porta rossa del reality, poi il cambiamento di ‘rotta’ e l’ingresso è saltato. Tante le voci che si sono rincorse in merito all’accaduto, oggi la smentita da parte della diretta interessata.

Ovviamente molti avranno giù capito a quali ingressi si sta facendo riferimento, ovvero quello di Giulia Cavaglià e Giulio Raselli. Un cambiamento avvenuto a ridosso del loro ‘start’ tra gli inquilini della casa e per motivi che non sono apparsi del tutto chiari e che dopo giorni di pettegolezzi è bene che vadano incontro a una delucidazione da parte dei diretti interessati.

Giulia Cavaglià GF Vip 6 rompe silenzio ingresso

Due inquilini che avrebbero certamente movimentato le dinamiche in casa, mettendo in discussione alcuni equilibri tesi sul filo del rasoio, ma purtroppo tutto questo resta al momento solo un piccolo sogno a occhi aperti. Nelle scorse ore Giulia Cavaglià ha spiegato tutto su Instagram. Una chiarezza che l’ex tronista ha voluto dedicare ai suoi affezionatissimi fan.


Giulia Cavaglià GF Vip 6 rompe silenzio ingresso

“Non è nel mio carattere e nel mio stile e non inizierò a farlo. Anche perché nemmeno io so come siano andate realmente le cose. Non ho mai parlato per ipotesi e non lo farò oggi. Finché non avrò delle risposte non so nemmeno cosa dire. Certo è che mi aspettavo di essere trattata in un altro modo, quello sì, a livello umano proprio”.

Giulia Cavaglià GF Vip 6 rompe silenzio ingresso
Giulia Cavaglià GF Vip 6 rompe silenzio ingresso

“Detto ciò io sono una signora e non ho mai avuto bisogno di parlare male di nessuno. Quindi anche questa volta ingoio il rospo e vado avanti. Io sono troppo rispettosa del lavoro altrui, purtroppo”. E dal canto suo, anche Raselli ha rivelato qualcosa: “Continuate pure a parlare, quando avrete finito parlerò io”.