“Lui sapeva”. Carolina non può più stare zitta: giorni dopo la (non) scelta a UeD ‘distrugge’ Giacomo

Giacomo Czerny e Martina Grado, novità sulla vita fuori dallo studio di Uomini e Donne. Un momento emozionante quello della scelta avvenuta sotto la rinomata cascata di petali di rose rosse. Un’altra coppia, giovanissima, pronta a vivere la relazione lontano dalle telecamere di uno studio televisivo, ma sembra che qualcosa stia già creando qualche complicazione. La non-scelta, Carolina Ronca, non ha perso occasione per sferrare il suo ‘attacco’.

Emozione ancora calde di aspettative, quelle trapelate dalle rivelazioni di Giacomo Czerny e Martina Grado durante l’intervista rilasciata per il Magazine dedicato alla trasmissione. Non potevano che scambiarsi il numero di cellulare e da quel piccolo gesto, avere un unico grande desiderio: quello di continuarsi a vivere lontano dalle telecamere di uno studio televisivo.

Giacomo Czerny Martina Grado scelta Uomini e Donne complicazioni

Non poteva che essere “un mix di stupore e curiosità” il momento in cui i due si sono ritrovati faccia a faccia. Nel loro sguardo solo la voglia di viversi e di ritrovarsi ancora insieme, questo il pensiero di Giacomo messo davanti a uno scherzo un po’ ‘crudele’ ma significativo. Martina Grado, infatti, ha sempre scherzato sul fatto di non presentarsi in studio al momento della scelta. Giacomo ha realizzato solo allora di “sentirsi morire” senza di lei.


Giacomo Czerny Martina Grado scelta Uomini e Donne complicazioni

“È stato strano, ma in senso liberatorio”, ammettono all’unisono, confermando che tutto quello che hanno sempre vissuto come un sogno, adesso trova la strada per diventare una realtà solida e concreta. Giacomo Czerny ha parlato di “una strana fissazione” di Martina, che lo lascia sorridere puntualmente, ovvero “le sue valigie sono piene di snack e sacchetti di marmellata presi dagli alberghi”.

Giacomo Czerny Martina Grado scelta Uomini e Donne complicazioni
Giacomo Czerny Martina Grado scelta Uomini e Donne complicazioni

Ma nel loro idillio, una prima complicazione emerge dal racconto: i due sembrano essere inseparabili ed è per questo che temono il nemico numero uno di ogni grande amore, ovvero la distanza. Come poter gestire la lontananza senza arrivare al punto di mancarsi e senza venire meno ai reciproci impegni lavorativi? E non poteva che sferrare un ‘attacco’ la non-scelta Carolina Ronca: “Per tutte le sfaccettature di questo percorso, così vero, intenso, sempre leale, e per come era andata l’ultima parte della giornata insieme a telecamere spente, non sarei vera a dire il contrario”. Giacomo ‘accusato’ di non essere stato trasparente, “perché queste cose a quanto pare le sapeva già da un po’”.