Eleonora Daniele Morte Carla Fracci

“È morta, sono sconvolta”. Eleonora Daniele sfiora le lacrime in diretta appena raggiunta dalla notizia

Eleonora Daniele ha condotto una nuova puntata del suo programma ‘Storie Italiane’ nella giornata di giovedì 27 maggio. L’appuntamento non è stato affatto facile per l’arrivo di una terribile notizia, che ha colto di sorpresa la conduttrice televisiva. Lei è stata costretta a modificare la scaletta, lasciando spazio all’attualità. Ha quasi sfiorato le lacrime, infatti sul suo viso si è potuta notare tutta la tristezza per una morte difficile da accettare e giunta decisamente in maniera inaspettata, visto che negli ultimi giorni non erano uscite fuori voci.

Eppure qualche ora prima aveva invece parlato di una notizia di tenore opposto. Aveva svelato il regalo della collega e amica Mara Venier per il battesimo di sua figlia Carlotta: “Una bellissima catenina con un angioletto, e dietro parole stupende: ‘A Carlotta, il ricordo di zia Mara’, e la data. Mi sono commossa, ma con le lacrime, perché è uguale alla catenina che mi regalarono i me santi, i miei padrini, al mio battesimo”.

Eleonora Daniele

Eleonora Daniele ha dunque saputo durante ‘Storie Italiane’ del decesso della grandissima ballerina italiana Carla Fracci, morta ad 84 anni in seguito ad un tumore. Queste le sue parole: “Carla Fracci è morta. Potete immaginare lo sconforto e la tristezza in tutti noi. Lei era una donna straordinaria, una donna che ho conosciuto e intervistato. Una donna meravigliosa”. Ha avuto moltissime difficoltà a parlare, ma si è fatta forza e ha continuato a tessere le lodi di una persona che ha scritto la storia della danza.


Eleonora Daniele Storie Italiane

Sempre su Carla Fracci, Eleonora Daniele ha proseguito così nel suo ricordo: “Abbiamo sperato che le sue condizioni di salute potessero migliorare. Ci abbiamo sperato, nonostante sapessimo della gravità della situazione, ma purtroppo non ce l’ha fatta. Sapeva prendersi in giro, era davvero splendida. Una grande anche per questo. Questa sua leggiadria e forza la faceva volare, era sempre molto solare e ha rappresentato l’Italia in tutti i teatri del mondo”. Una perdita gravissima per l’Italia, ma anche a livello internazionale.

Per quanto riguarda la vita privata, Carla Fracci aveva sposato Beppe Menegatti nel lontano 1964 e da allora il loro amore è volato in alto, sia nella vita privata che in quella professionale. Un teatro, come scenario d’amore fin dall’inizio, ovvero quando lo sguardo di una giovanissima Carla Fracci, all’epoca 18enne, ha incrociato quello del futuro marito.