Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Come una figlia immaginata e mai concepita racconta la vita della “propria” famiglia

La vita di Violette – protagonista del nuovo romanzo di Francesco Carofiglio Voglio vivere una volta sola – è uguale a quella di tante bambine. Due fratelli, Jean e Augustin, una madre premurosa, un padre completamente assorbito dal lavoro. Un cane, Javert, conosciuto per caso e amato all’istante. E tante case: la prima a Roma, poi a Parigi, infine a Plouzané, in Bretagna, a pochi metri dal mare, il posto migliore per curare le ferite dei sogni non realizzati. Le giornate di Violette corrono leggere, come quelle di tanti bambini, tra passeggiate, chiacchiere, giochi e letture. Le notti sono diverse. Perché Violette non dorme, cammina al buio, i piedi scalzi, l’abito celeste. Riempie le ore contando i libri dei genitori, tremilaottocentosettantotto per l’esattezza, sistema tutti i ricordi nel “ricordario”, per non perderli più. E ogni giorno guarda il mondo e lo vede cambiare, le persone vanno a una velocità differente, crescono, invecchiano, spariscono. Invece lei rimane sempre la stessa, le stesse mani, lo stesso viso.


Perché Violette è la bambina che non c’è. Non è mai nata, è il desiderio perfetto di tutti loro, mamma, papà, Jean e Augustin. Eppure vive, ride, corre, esiste, almeno fino a quando qualcuno continuerà a pensarla. Sul confine magico che divide la realtà dal sogno, Violette ci racconta il suo mondo con una leggerezza allegra e malinconica, raccogliendo gli attimi, le emozioni e i gesti che nessuno riuscirebbe mai a immaginare. “Ha a che fare con ciò che ciascuno ha vagheggiato per la propria vita, la storia di Violette. Dà corpo – scrive elena Masuelli su La Stampa – a quello su cui non si è potuto scegliere e, alla fine, non è capitato. Quei desideri non ostinati, se mai accarezzati, coccolati, che hanno poi, per poco o per sempre, continuato ad albergarci dentro”.

Voglio vivere una volta sola
Francesco Carofiglio
Prezzo € 13,90

Piemme    


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004