“Così non va bene”. Denise Pipitone, Federica Sciarelli furiosa dopo gli ultimi fatti

“Posso dirvi che allorquando ho visto in televisione Piera Maggio più volte a lanciare appelli per ritrovare sua figlia Denise Pipitone, salvo poi scoprire che il vero padre della bambina era Pietro Pulizzi, ho avuto il sospetto che quest’ultima, Jessica, avesse portato a compimento tale efferato atto. A tal proposito mi disse che come aveva sofferto lei adesso dovevano soffrire gli altri. Ho insistito per sapere se lei avesse a che fare con la scomparsa di Denise Pipitone, ma lei mi rispondeva in maniera evasiva”.


Parole forti, a pronunciarle l’ex fidanzato di Jessica Pulizzi. Parole che ora sembrano destinate a ricostruire la storia della bambina scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004. È stata infatti aperta una nuova inchiesta che vede indagati due nomi ormai noti per chi segue la vicenda: Anna Corona e Giuseppe Della Chiave. La prima, ex moglie del padre biologico di Denise Pipitone, Piero Pulizzi, il secondo amico della Corona e nipote del testimone audioleso, ora deceduto, che aveva visto la bambina subito dopo il rapimento.


E altre notizie potrebbero arrivare a breve. “Non è escluso vi possano essere altri nomi e altre persone indagate. La procura di Marsala lavora in grande silenzio anche se proprio nei giorni scorsi sono stati fatti degli accertamenti proprio sulla vecchia casa di Anna Corona”. Nelle ultime ore è arrivata un’altra segnalazione, questa volta dall’Ecuador.



Su Facebook e Tik Tok molti utenti hanno iniziato a condividere le foto di una ragazza che vive nel Paese sudamericano che somiglierebbe a Piera Maggio Della segnalazione sono stati avvisati la mamma di Denise Pipitone e il suo legale. A parlare di quella che potrebbe essere una nuova possibile pista è stata anche Eleonora Daniele durante Storie Italiane.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Chi l'ha visto? – Rai Tre (@chilhavistoraitre)

Nel programma si è parlato del fatto che alcuni utenti hanno inviato a Piera Maggio la foto di una ragazza che sembra somigliare molto a Denise Pipitone, ormai presente su tutti i maggiori canali. Tanto che, secondo Dagospia, Federica Sciarelli non avrebbe gradito questa overdose di notizie e, di fatto, il declassamento di ‘Chi l’ha visto?’.

Un pensiero che sembra molto lontano dal modo di agire di Federica Sciarelli ma sul quale Dagospia insiste, ripotando il virgolettato di un dirigente Rai. “Se è vero che “Chi l’ha visto?” rappresenta il titolo di punta nel genere è anche vero che non possono esistere esclusive su morti e scomparsi, argomenti che Rai1 e Rai2 può trattare per fini di cronaca sia nei tg che nei contenitori”