“Ma cosa ho detto!?”. Barbara D’Urso, gaffe colossale in diretta: si corregge subito, ma è troppo tardi

Barbara D’Urso sembra tirare un sospiro di sollievo. Dopo le tantissime voci negative sul suo conto, nelle scorse ore sono uscite fuori indiscrezioni ben più positive. Pare infatti che tutti i suoi programmi saranno confermati da Mediaset nella prossima stagione televisiva. A partire dall’autunno rivedremo dunque ‘Pomeriggio Cinque’ e ‘Domenica Live’. Restano solo dubbi su ‘Live – Non è la D’Urso’, anche se lei sarebbe in lizza per essere protagonista ancora una volta anche in prima serata.

Bisognerà capire se sarà al timone di questa trasmissione o se ne verrà affidata un’altra. Sullo sfondo ci sarebbero ancora Paolo Bonolis ed Elisa Isoardi, che cercheranno fino alla fine di avere spazio nel prime time. Intanto, nell’appuntamento di ‘Pomeriggio Cinque’ del 13 maggio, la padrona di casa si è resa artefice di una gaffe colossale in diretta televisiva. Quando il pubblico ha ascoltato quelle parole è rimasto completamente basito. Un errore madornale di cui tutti si sono ovviamente accorti.


Ha voluto fare degli auguri, rivolgendosi davanti alle telecamere. Barbara D’Urso è partita con enfasi, ma non si è resa subito conto di aver praticamente scambiato persona. Si è messa le mani sul volto, ha provato immediatamente a correggersi e lo ha fatto doverosamente, ma ormai la defaillance ha fatto il giro della rete. Non si è fatto altro che parlare di questa incredibile disattenzione. Ha confuso due grandi artisti della musica italiana, peccato però che uno dei due purtroppo è anche passato a miglior vita da tempo.

Barbara D’Urso voleva fare gli auguri a Tony Renis, che ha compiuto 83 anni, ma ha affermato: “Amici, oggi compie 83 anni il grandissimo zio Little Tony”. Ha dunque nominato Little Tony, ma poi accorgendosi della gaffe ha rettificato: “Mio Dio, no, è Tony Renis. Auguri, un abbraccio, ti voglio bene”. Si è salvata in calcio d’angolo, usando una terminologia calcistica, ma ormai l’errore era stato fatto. Ovviamente il suo è stato un lapsus e i telespettatori l’avranno perdonata praticamente subito.

Tony Renis è un cantante, compositore, produttore discografico e attore, originario di Milano. Nel 2006 ha realizzato il progetto ‘Amore’, coprodotto con David Foster e Humberto Gatica e interpretato da Andrea Bocelli. Nel 2016 ha avuto un importantissimo riconoscimento. Infatti ha avuto il Premio America della Fondazione Italia – Usa da parte della Camera dei Deputati. Un momento sicuramente molto suggestivo della sua carriera.

“Mediaset cambia tutto”. Barbara D’Urso, doppio colpo di scena. La decisione stravolge le cose in tv