Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Tra le tue mani, sempre e comunque”. Ballando con le stelle, Vito si dichiara in diretta

Ballando con le stelle 2021, grande festa nello studio televisivo dopo la proclamazione della coppia vincitrice. Ci hanno fatto sognare, ci hanno fatto divertire e sorprendere. Stiamo parlando di Arisa e Vito Coppola che hanno portato a casa la vittoria ma anche qualcosa in più dopo l’esperienza trascorsa durante le messe in onda del programma di Milly Carlucci. Un feeling decisamente speciale che non poteva essere sigillato da parole di stima e di affetto. Ecco cosa è accaduto davanti alle telecamere.

Una sorpresa da parte del maestro Vito Coppola che ha decisamente spiazzato l’allieva Arisa. Il ballerino professionista non poteva che lasciare impressa nella memoria l’esperienza vissuta accanto ad Arisa e ha ben pensato di indirizzarle una lettera. Un contenuto che ha fatto emozionare tutti proprio in occasione della finale di Ballando con le stelle 2021.

Arisa ballando con le stelle Vito Coppola lettera


“Sono sempre stata molto distante. Non mi piace essere abbracciata con malizia. Il problema è essere desiderata da una persona da cui non vuoi essere desiderata. Io, in genere, scelgo sempre una persona sola. Prima che ce ne sia un’altra, ce ne passa”, aveva ammesso Arisa nel video trasmesso poco prima dell’esibizione.

Arisa ballando con le stelle Vito Coppola lettera

Poi la lettera, in cui Vito ha detto grazie a modo suo: “Vorrei dirti una semplice parola. Grazie. Grazie per avermi dato la possibilità di entrare nel tuo mondo. Sei tra le persone più belle che io abbia mai conosciuto. Sei rara, così unicamente te. Sei un uragano da cui ci si lascia travolgere. Ti guardo negli occhi e ti vedo”.

Arisa ballando con le stelle Vito Coppola lettera

“Con queste parole vorrei solo dirti che da oggi c’è una persona in più nella tua vita, che non ha intenzione di uscirne. E non mi importa se mi stropiccerai tra le tue mani, perché è proprio lì che rimarrò. Sempre e comunque”. La risposta di Arisa non ha tardato: “Vito per me rappresenta la luce, il calore, energia. A volte ho paura di guardarlo troppo negli occhi perché è proprio l’isola dove starei. Nei suoi occhi mi ritrovo molto, questa cosa mi spaventa”.

Arisa ballando con le stelle Vito Coppola lettera

“Mi dico: “Dove vai?”. Lui mi ha liberato, mi ha dato coraggio, forza, motivazione. Se non ci fosse stato lui, non so se avrei trovato la forza di andare avanti. Il mio sentimento è sempre stato quello di non deluderlo. Io volevo essere la sua compagna di giochi. Ho cercato di essere alla sua altezza nel ballo, per me è stato cominciare da zero, da una pagina bianca. Mi mancherà tutto. È stata un’esperienza che mi ha cambiato la vita”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004