Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Achille Lauro perché battezzato sanremo

“Ecco perché l’ho fatto”. Sanremo 2022, il battesimo di Achille Lauro: l’artista spiega il motivo

È partito col botto questa 72esima del Festival di Sanremo. Amadeus ha voluto iniziare proprio con uno dei performer più discussi e amati di sempre: Achille Lauro. Dietro l’aspetto da duro e anticonformista, come oramai sappiamo fin troppo bene, troviamo un ragazzo sensibile che sa bene come toccare i tasti dolenti del paese e di una parte di politica. E naturalmente è successo di nuovo: parliamo delle polemiche dopo a sua esibizione. Il cantante romano ha cantato “Domenica”, una canzone che ricorda vagamente il suo stile e le canzoni che lo hanno reso celebre, con l’aggiunta di un ritornello azzeccato e pieno di grinta.

Tuttavia a far parlare non è stato il testo o la musicalità del brano presentato a Sanremo 2022, ma l’esibizione di Lauro. In effetti, ogni volta che Achille Lauro si è esibito a Sanremo, ha poi spiegato il significato nascosto dietro ogni sua performance. Il giovane ha scelto di indossare solo un paio di pantaloni neri e i suoi tatuaggi ben in vista. Insieme a lui le coriste dell’Harlem Gospel Choir, vestite di bianco. Non è una scelta causale: ha scelto uno dei cori gospel più noti degli Stati Uniti.

Achille Lauro perché battezzato sanremo


Il finale della sua esibizione ha però generato qualche polemica sui social, come si poteva immaginare. Ma cosa è successo? Achille Lauro a Sanremo 2022 ha deciso di concludere la sua performance con una sorta di battesimo. Il cantante infatti si è inginocchiato e si è versato addosso dell’acqua.

Achille Lauro perché battezzato sanremo

Poco dopo arrivano le parole che spiegano il gesto: “L’inizio. Il primo istante. L’importanza della prima volta”, scrive Achille Lauro sotto il video che lo ritrae mentre si battezza da solo. Il senso che, dunque, dà alla sua esibizione è l’inizio di ogni cosa, che può essere rappresentato dal battesimo. A sua madre, nata precisamente 61 anni, dedica l’apertura di questo Festival.

Achille Lauro perché battezzato sanremo

E proprio oggi che segna “un nuovo inizio” sceglie di omaggiare il pubblico con il suo battesimo. “Che Dio ci protegga. Hallelujah”, ha concluso diverse ore fa Achille Lauro, condividendo invece una foto che lo ritrae ancora piccolo il giorno del suo battesimo. Poi naturalmente le polemiche, da quelle sui social, a quelle politiche di qualche senatore un po’ troppo zelante.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004