“Sfregiata dal cane, mi ha ridotta così”. Il dramma della modella 22enne, il suo volto distrutto

Sfigurata nel volto in seguito al morso di un cane, la storia della modella fa il giro del web. Una vicenda che ha certamente segnato la vita della bellissima modella per sempre. L’episodio è accaduto il 3 novembre 2020 e la 22enne ha raccontato i dettagli dell’aggressione subita dal cane di un parente, quindi le conseguenze dopo l’operazione.

Inevitabile non fare cadere lo sguardo su un ‘prima’ e un ‘dopo’ da quel giorno. La storia è quella di Brooklinn Khoury, 22 anni. Per quanto la drammatica vicenda non sia stata in grado di toglierle il sorriso, Brooklinn non ha potuto che raccontare la sua storia e mostrarsi in un video di YouTube dopo l’operazione chirurgica a cui si è sottoposta per riparare il labbro superiore e parti del naso rimasti visibilmente sfregiati dopo quel morso.

Brooklinn Khoury morso cane viso operazione

“Ho sentimenti davvero contrastanti a riguardo. Sono entusiasta di sottopormi a un intervento chirurgico per ricominciare a guarire”, poi Brooklinn aggiunge: “Sono anche molto triste di dover interrompere di nuovo la mia vita e dover affrontare il processo di guarigione”, per poi sottolineare: “La vita è cambiata completamente”. Un innesto cutaneo inevitabile per poter risanare le ferite, un’operazione che ha messo Brooklinn di fronte a una realtà al momento irreversibile.


Brooklinn Khoury morso cane viso operazione

“Uscendo dall’intervento, non sarò affatto in grado di muovere la bocca, quindi devo avere un sondino per l’alimentazione nel naso. Devo seguire una dieta liquida. Devo stare in ospedale per cinque giorni dopo l’intervento. Sarà molto dura, quindi avrò bisogno di tutte le preghiere che posso ricevere”. Un’operazione, dunque, molto “complessa”, di cui Brooklin ha fornito i dettagli.

Brooklinn Khoury morso cane viso operazione
Brooklinn Khoury morso cane viso operazione

“Devono prendere un’arteria principale e prendere la pelle, piegarla e mettermela in bocca. L’arteria deve fornire sangue, quindi mi taglieranno un po’ il collo e prenderanno l’arteria sotto la mia pelle e la collegheranno al mio labbro in modo che io abbia il flusso sanguigno per la nuova pelle”. Un intervento chirurgico non solo complesso ma anche ‘rivoluzionario’, costato quasi 400 mila dollari per cercare di ripristinare il suo sorriso.

Pubblicato il alle ore 11:36 Ultima modifica il alle ore 11:36