“Ma l’ha detto davvero?”. Sanremo 2021, Fiorello dice addio al Festival come peggio non potrebbe. Una caduta di stile difficile da giustificare

Se in Italia ci fosse stato, per caso, qualcuno che ancora non conosceva Amadeus e Fiorello, le ultime due edizioni del Festival di Sanremo hanno colmato questa lacuna. Il conduttore noto al grande pubblico per essere stato protagonista di moltissimi programmi musicali, Amadeus ‘nasce’ infatti come deejay, è arrivato al top. E lo ha fatto accompagnato da quell’inarrivabile showman che risponde al nome di Rosario Tindaro Fiorello, suo amico anche nella vita oltre che sul palco.

Ma tutto si può dire tranne che sia stata una passeggiata. Che Sanremo sia un momento topico per tutta la nazione, e non solo dal punto di vista musicale, lo sanno bene tutti. L’edizione 2021, però, è stata, se possibile, ancora più difficile, da organizzare e da condurre. E così, dopo che Amadeus ha annunciato pubblicamente che il prossimo Sanremo non sarà più condotto da loro due, Fiorello ha deciso di lasciare il segno una volta di più. Per qualcuno una volta di troppo. (Continua a leggere dopo la foto)


“Auguro in bocca al lupo a quelli che verranno l’anno prossimo – le parole che Fiorello ha pronunciato sabato 6 marzo nella conferenza stampa della finale – Vi auguro che questa platea sia piena di gente, un Festival pieno di gente ma deve andare malissimo, ve lo auguro. Vi diamo il pubblico, ma deve andare male. Ve lo auguro con tutto il cuore. Se c’è il pubblico vuol dire che le cose sono andate benissimo. Voglio vedere chi si prende questa patata bollente. Ma male, male, male deve andare”. (Continua a leggere dopo la foto)

Parole molto dure, quelle di Fiorello e che hanno provocato tante reazioni sui social. C’è chi è d’accordo con lui: “Grandissimo Fiorello che vendica l’amico Amadeus scaricato dalla Rai il giorno della finale. Come Fiorello non ce n’è”. E sono in tanti a fare i complimenti alla coppia che ha diretto uno dei Festival di Sanremo più complicati di sempre. (Continua a leggere dopo foto e tweet)

 

Ma ci sono anche persone che non hanno gradito lo sfogo, aspro e inatteso, di Fiorello subito dopo l’annuncio di Amadeus. “Immagino in quanti siano felici dopo questo augurio di Fiorello al prossimo conduttore o conduttrice di Sanremo o il karma colpirà o ci sarà un botto pazzesco l’anno prossimo”. Di sicuro la scelta di Amadeus e Fiorello di lasciare il Festival è stata presa per poter tornare alla normalità dopo lo sforzo e l’impegno profusi da entrambi. Forse rivedremo la coppia a Sanremo, ma non subito, magari “tra dieci anni” come ha confidato il conduttore Rai al termine di questa ‘fatica’.

“Ecco a chi assomiglio, li devo togliere”. Sanremo 2021, Amadeus rade i baffi a Fiorello (in diretta) ma succede l’impensabile