“Lui vorrebbe questo”. Morgan, le parole sulla tomba di Franco Battito fanno scoppiare il caso

Morgan, il messaggio social attira l’attenzione di molti. L’ex Bluvertigo ha espresso pubblicamente il suo pensiero su Facebook con un lungo messaggio in cui ha chiesto di modificare il nome del cantante italiano, Franco Battiato, venuto a mancare il 18 maggio 2021.

Franco Battiato si è spento all’età di 76 anni e dopo le esequie tenute in forma strettamente privata, il corpo del genio della musica è stato cremato, come da preciso volere del cantautore, e le spoglie hanno dunque fatto ritorno a villa Grazia.

Morgan tomba Franco Battiato correzione nome lapide

L’ex Bluvertigo, a distanza di mesi, fa notare attraverso un messaggio pubblico che come accaduto anche per David Bowie, noto in tutto il mondo per il suo nome d’arte, anche Franco Battiato avrebbe meritato di essere ricordato con questo nome. Sulla lapide, contesta Morgan, è stato invece riportato il nome “Battiato Francesco”.


Morgan tomba Franco Battiato correzione nome lapide

Queste le parole di Morgan: Morgan chiede, per il rispetto che gli è dovuto, la modifica alla lapide di Battiato, dove, invece che portare inciso il nome che tutti associano alla sua riconosciuta popolare grandezza, si legge “Battiato Francesco”.

Morgan tomba Franco Battiato correzione nome lapide
Morgan tomba Franco Battiato correzione nome lapide

Il lungo messaggio di Morgan è andato incontro a precise reazioni da parte di alcuni utenti. Infatti tra chi ha apprezzato l’appello dell’ex Bluvertigo, non è mancato anche chi ha sottolineato: “Ma con tanti problemi che affliggono l Italia dobbiamo soffermarci su questo genere? Con tutto il rispetto di quello che è stato lui, mi chiedo” e ancora: “che cattivo gusto pubblicare la foto della sua tomba e discutere di problemi superflui… inesistenti”.

Pubblicato il alle ore 11:49 Ultima modifica il alle ore 14:27 Tag