George Michael, al termine delle indagini si apre finalmente il testamento dell’artista. Un vero colpo di scena, non c’è che dire. Niente al povero Fadi Fawaz: tutti i beni del cantante vanno a loro

 

Si fa chiarezza finalmente sul testamento di George Michael, rimasto per così dire “congelato “fino ad ora. Non poteva essere aperto fino a che gli inquirenti non avessero tolto ogni dubbio sulla morte della popstar, causata dai suoi problemi al cuore e al fegato. Una volta accertato quindi che alla base della prematura scomparsa dell’artista non ci fosse qualcosa di “innaturale”, si è potuto quindi procedere con l’apertura del testamento e soprattutto alla sua sepoltura. A beneficiare in larga scala dell’eredità del cantante è stata la sorella maggiore, Melanie. A lei il cantante ha lasciato la sua casa da dieci milioni di sterline nel quartiere Highgate di Londra (dove sembra si sia già trasferita) e buona parte del suo patrimonio da oltre 100 milioni di sterline: il resto andrà a Yioda. Melanie, che di mestiere fa la parrucchiera, ha sempre seguito in giro per il mondo il fratello e gli è stata vicina nei momenti più importanti e complessi della sua vita e della sua carriera. Da quello che si vocifera quindi niente spetterebbe al suo compagno, Fadi Fawaz, lo stesso che ha trovato il suo corpo esanime all’interno della sua abitazione. (Continua dopo la foto)


Intanto, nel cimitero di Highgate, dove si svolgeranno i funerali di George Michael, è stata organizzata la sorveglianza 24 ore su 24, perché la famiglia dell’artista, secondo il Daily Star, ha paura che qualcuno possa rovinare il funerale. Ci saranno anche Kate Moss, che ha rinunciato a un viaggio in India per essere presente, e un’altra grande amica di Michael, l’ex Spice Girl Geri Halliwell, che terrà un’orazione funebre.

(Continua dopo le foto)

{loadposition intext}

George Michael riposerà per sempre accanto all’amata madre. A sostenerlo è il Sunday People, secondo cui i familiari della defunta popstar avrebbero già individuato nel cimitero londinese di Highgate, e precisamente nello spazio a fianco alla tomba che custodisce la salma della signora Lesley Angold in Panayiotou (il vero cognome dell’artista britannico) il luogo dove dare sepoltura al loro illustre congiunto.

Ti potrebbe anche interessare:  “Niente droga, ecco come è morto George Michael”. L’annuncio a sorpresa dopo l’autopsia sul corpo dell’amata popstar. Lo stupore dei fan: cosa è davvero successo la notte di Natale

Pubblicato il alle ore 21:46 Ultima modifica il alle ore 16:12