ariana grande stalker

“Voleva uccidermi, ho paura”. Paura per la cantante, stalker in casa armato di coltello. Fermato dalla sicurezza

Lo scorso anno un suo fan era riuscito a eludere la sorveglianza e a raggiungerla per consegnarle una lettera in cui si dichiarava e le chiedeva di sposarla: “Era un fan, aveva una lettera d’amore che voleva consegnare al suo idolo“, aveva raccontato la polizia dopo aver interrogato il giovane, ma questa volta l’uomo fermato dalla polizia aveva intenzioni ben diverse.

Il giovane è stato arrestato dalla polizia dopo essersi introdotto nella proprietà privata della cantante riuscendo a eludere la sorveglianza e a arrivare fino alla porta dell’abitazione. Il ragazzo avrebbe suonato il campanello e chiesto della sua beniamina, costringendo la security a chiamare la polizia.

ariana grande stalker

Stalker armato di coltello a casa di Ariana Grande

Ma non è finita qui, perché dopo aver chiesto di allontanarsi dall’abitazione di Ariana Grande, il giovane ha tirato fuori un coltello affilato, ha minacciato gli uomini della sicurezza tentando anche di colpirne uno. Sul posto è arrivata la polizia e il ragazzo è stato arrestato.


ariana grande stalker

“Ariana ha presentato documenti legali per ottenere un ordine restrittivo, e spiega che Aharon Brown l’ha terrorizzata per 7 mesi. – si legge du TMZ- Le cose sono precipitate la sera del 9 settembre, quando Ariana era a casa. Brown si è presentato nella sua proprietà brandendo un grosso coltello da caccia.Quando la sicurezza gli ha chiesto di andarsene è diventato violento: “Ca**o, ucciderò voi e lei”.

Come riporta TMZ, lo staff della sicurezza l’ha disarmato e fermato. Poco dopo è arrivata anche la Polizia, ma Brown è riuscito a liberarsi e a fuggire ma poco dopo è stato catturarlo. Sconvolta Ariana Grande: “Temo per la mia incolumità e per quella della mia famiglia. Ho paura che in assenza di un ordine restrittivo, il signor Brown continuerà a venire a casa mia e tenterà di ferire fisicamente o uccidere me o i membri di la mia famiglia”, ha detto sempre al quotidiano statunitense.

Pubblicato il alle ore 18:59 Ultima modifica il alle ore 18:59