Al Bano commozione carrà

“Un dolore grande”. Albano Carrisi, la confessione è un colpo al cuore: “L’ultima volta che l’ho vista…”

La commozione di Al Bano nel ricordare un’amica, ma anche un pezzo di storia di questo paese che non c’è più. Il cantante di Cellino San Marco ha rilasciato una lunga intervista sul magazine Vero. Carrisi ha confessato che super stia vivendo un momento straordinario perchè ha saputo che presto diventerà nonno per la terza volta (sua figlia Cristel sta aspettando il terzo bambino), è anche devastato dalla morte di Raffaella Carrà.

È a questo punto che il giornalista Tommaso Martinelli ha voluto chiedergli che ricordi avesse della Carrà, venuta a mancare poco più di un mese fa. A questo punto Al Bano ha rivelato di averla vista l’ultima volta a Milano in occasione di un concerto: “Porterò per sempre nel cuore l’ultima chiacchierata insieme a lei…” Al Bano non ha poi fatto mistero che la sua perdita l’ha colpito nel profondo: “È davvero un grande dolore quello che sto provando per la sua scomparsa…Raffaella mancherà a tanti, a me in primis…”.

Al Bano commozione carrà

Poco dopo il giornalista ha chiesto ad Al Bano cosa ha provato nel momento in cui ha saputo che presto diventerà nonno per la terza volta. E il compagno di Loredana Lecciso, la cui figlia Jasmine è positiva al Covid, ha dichiarato di aver provato un’emozione unica nonostante non sia certo la prima volta che riceve simili notizie: “Non ho potuto fare a meno di emozionarmi…”.


Al Bano commozione carrà

E ancora, Al Bano: “Ogni volta che mi sento chiamare nonno dai miei nipotini riesco a provare sensazioni indescrivibili…”. Al Bano ha poi rivelato di non stare più nella pelle di diventare nonno: “Anche se al momento posso seguire mia figlia e i nipoti solo a distanza per via della pandemia…”.

Al Bano commozione carrà
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da JASMINE (@jasminecarrisi)

A questo punto Martinelli ha poi chiesto a Al Bano di esprimere una sua opinione su sua figlia Jasmine Carrisi, che ha deciso di darsi alla musica. E Al Bano non ha nascosto di essere molto fiero di quest’ultima, soprattutto perchè ha mostrato di avere una grande determinazione: “Ho sempre apprezzato questo suo voler fare tutto autonomamente, preparandosi senza dirci nulla…”.